Domenica, 24 Ottobre 2021
Cultura

Roma, libro di Giovanna Lo Sapio per il centenario di Giovanni Bollea

GIOVANNI BOLLEA Scienziato e maestro di vita di Giovanna Lo Sapio (Armando editore, 2014) Far conoscere l'uomo e lo scienziato Bollea: è questo lo spirito che guida il volume scritto, con passione e partecipazione, da Giovanna Lo Sapio.

GIOVANNI BOLLEA Scienziato e maestro di vita di Giovanna Lo Sapio (Armando editore, 2014) Far conoscere l'uomo e lo scienziato Bollea: è questo lo spirito che guida il volume scritto, con passione e partecipazione, da Giovanna Lo Sapio.

l libro - attraverso i racconti delle persone che lo hanno amato e hanno lavorato al suo fianco e grazie a una densa raccolta di scritti e articoli pubblicati su decine di riviste - consegna al lettore un ritratto a 360° di Giovanni Bollea. Dell'uomo e dello scienziato che ha rivoluzionato il modo di curare i bambini.

Il volume è diviso in tre parti: nella prima, attraverso il ricordo di amici, parenti e collaboratori, si traccia un profilo "personale" di Bollea. A corredo, sono riportati gli articoli pubblicati dalle principali testate nazionali subito dopo la sua morte. Nella seconda parte, si ripercorrono invece i momenti storici del "suo" Istituto di Neuropsichiatria Infantile. Infine, attraverso un'antologia di scritti e interventi, il libro diventa un vero strumento di divulgazione delle tesi del professore. Uno strumento destinato a tutti, addetti ai lavori e non, per conoscere e comprendere gli insegnamenti di un uomo che è stato il pioniere degli studi dell'infanzia in Italia e che è riuscito a cambiare, in meglio, il corso di tantissime piccole vite.

...............................

*Brillantissimo elogio celebrativo (centenario della nascita 1913-2013) per una delle menti della migliore Italia di scienza del nostro tempo, scomparso appena due anni fa, un precursore di certa auspicabile società della conoscenza: probabilmente - al di là delle sempre pare effimere contingenze politiche e prove e errori quasi - unica ricetta sempre plurale per superare la crisi strutturale contemporanea. E un elogio mica giornalstico, sempre contingene, bensì freddo pulsionale e scientifico a cura di una stessa protagonista autrice tecnicamente apprezzabilissima e di trasparente autorevolezza creativa e sana esperienza sempre dinamica.

Non ultimo, anzi: laddove l'infanzia, come la famiglia e la scuola, fungono più che mai, dopo la sbornia semifallimentare ideologico collettivistica gira e rigira skinneriana e pavloviana (almeno in Italia) del secondo novecento, come Meme o secondo DNA pragmatico per innestare sul serio l'epidemia virale in questo caso dell'amore per la vita e il futuro, come macchina per il cambiamento del fare società ma quale estensione positiva del cambiamento almeno transpersonale.

Infatti, focus della ricerca e la terapeutica del Dottor Giovanni Bollea, dapprima pionieristica poi sempre più mappa non solo per la neuropsichiatria infantile ma per la psicologia pedagogica e didattica persino (in generale per le scienze umane stesse), appunto il regno dell'Infanzia, la costellazione di... Rilke, ma nello specifico spesso terrificante scenario, nella metafora di letteralissimi Buchi Neri nei neuroni e le sinapsi mai felici dei fanciulli della specie umana. Grazie a Bollea e alle varie equipe, almeno in certa misura liberati da orizzonti "siderali" infausti, nuovamente sulla Terra,, sempre nella metafora, sempre più capaci di riconoscere l'azzurro del cielo.

Anche per i genitori colpiti da certo destino, privati quasi di quella nuova libertà che ogni bambino automaticamente innesta quando sbarca sul nostro pianeta, ripercorrendo, immaginario o meno, il miracolo stesso dell'evoluzione, quasi un fim della storia del progresso doc, dalle risa al carillon, al sorriso e le parole primordiche, ai primi passi in corsa o meno, alla stanza della magia del gioco, infanzia laboratorio della scienza.

(RobyGuerra)

*L'AUTORE - Giovanna Lo Sapio, psicologa e psicoterapeuta, insegna Psicologia presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Firenze. Consulente tecnico della Commissione Igiene e Sanità del Senato, è inoltre consulente degli Uffici Giudiziari (CTU). Da anni svolge ricerche sui problemi della coppia, della famiglia e dell'affidamento dei minori.

INFO

https://www.armando.it/news-file/Centenario-Giovanni-Bollea--Armando-Editore-presenta-due-libri-a-lui-dedicati.htm

https://www.armando.it/schedalibro/23009/Giovanni-Bollea

Bollea

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, libro di Giovanna Lo Sapio per il centenario di Giovanni Bollea

FrosinoneToday è in caricamento