Roma, notte da oscar per Sorridendo Film Festival III edizione  al Cinecittà studios

Notte da Oscar e un Red carpet di tutto rispetto al Sorridendo Film Festival, manifestazione internazionale di corto e lungometraggi, che si svolgerà a Roma nei giorni 17, 18 e 19 Aprile, presso Cinecittà Studios, con l’infallibile firma di Mary...

Sorridendo 2

Notte da Oscar e un Red carpet di tutto rispetto al Sorridendo Film Festival, manifestazione internazionale di corto e lungometraggi, che si svolgerà a Roma nei giorni 17, 18 e 19 Aprile, presso Cinecittà Studios, con l’infallibile firma di Mary Calvi.

Tre giornate per premiare la solidarietà e il bene per il prossimo, l'aiuto reciproco per uno stesso fine: il sorri Nelle prime due giornate la giuria giovani, composta da 100 allievi dell’Accademia Artisti presieduta da Rita Statte, imprenditrice e produttrice cine-televisiva, assisterà alle proiezioni dei lungometraggi e cortometraggi in concorso. Presidente della giuria giovani, Fioretta Mari, presentano le gemelle Squizzato. I giovani studenti avranno l’opportunità di incontrare esperti del settore cinema e tv quali:Lando Buzzanca, Monica Ward, Emanuela Rossi, Chiara Colizzi, Paola Comin e Andrea Quattrini. Nella Serata di Gala, il 19 aprile, saranno molti i personaggi del cinema e dello spettacolo ad essere premiati: Massimo Ranieri, Francesco Arca, Giulio Golia, Emiliano De Martino, Gabriele Pignotta, Mariano Rigillo e Cicci Rossini, Tony Colombo, Pablo, Pedro e Flora Canto, Andrea Dianetti, Gabriele Carbotti Esclusiva la presenza dell’attore e regista Francesco Nuti, accompagnato dalla figlia Ginevra, alquale verrà conferito il riconoscimento alla carriera “Sorriso D’Oro”, che a pieno riassume il tema centrale della manifestazione, il Cinema che fa la differenza e affronta la diversità in tutte le sue forme attraverso il sorriso. Premio speciale a Massimo Ferrero per il suo impegno nel sociale accompagnato eccezionalmente dai protagonisti del suo nuovo film “Le Frise Ignoranti”, Nicola Nocella, William Volpicella e Davide Donatiello. Un parterre esclusivo per la III edizione del Sorridendo Film Festival, che vedrà la presenza di: Massimo Boldi, Barbara De Rossi, Eleonoire Casalegno, Anna Falchi, Giovanni Veronesi, Matteo Branciamore, Marina Pennafina, Brice Martinez, Pupi Avati, Luca Ward, Massimiliano Bruno, Anna Foglietta, Emanuela Rossi, Michela Andreozzi, Pietro De Silva, Massimiliano Vado, Anna Maria Malipiero, Elisabetta Pellini, Daniele Liotti, Francesco Apolloni, Filippo Nigro, Francesco Pannofino, Ninni Bruschetta, Teresanna Pugliese e moltialtri. Durante il prestigioso appuntamento, presentato da Claudio Lippi, che per l’occasione festeggerà i suoi 50 anni di carriera, vedrà la regia di Claudio Insegno. L’Associazione Sorridendo Onlus consacrerà l’unione con l'Associazione “Volontari Capitano Ultimo Onlus e in particolare, si occuperà attivamente della Casa Famiglia Minorile “Capitano Ultimo”, struttura che accoglie detenuti minorenni inviati dal centro giustizia minorile di Casal del Marmo e persone con disagio sociale e psichico inviati dai municipi di Roma. Il Colonello Ultimo ha aggiunto alle sue medaglie quella di Ambasciatore del Sorriso per aver fatto della solidarietà e dell'aiuto per il prossimo la sua fonte di vita.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il giudice di Pace di Frosinone annulla le multe emesse durante la quarantena

  • Violento scontro su Via Casilina tra bus e Fiat 500, muore Fabrizio Cibba (foto)

  • Il messaggio che mette paura: “attenzione, c’è una grossa Anaconda nel fiume”

  • Coronavirus, ecco come si è arrivati ai cinque nuovi positivi, dopo il periodo 'Covid free'

  • La palpeggia e, dopo il "no", le spacca il setto nasale e va al bar: arrestato 44enne marocchino

  • Valmontone, la banca gli chiede 14 mila euro, lui si oppone e vince una causa con 18 mila euro di risarcimento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento