Roma Off Theatre: continua la rassegna dedicata al teatro off

Continua con Sangue e Amore di Luca Laurenti, per la regia di Monica Maffei, la rassegna teatrale promossa dal Centro Culturale Artemia, polo creativo romano da sempre attento alla diffusione di forme espressive innovative, nel segno...

Continua con Sangue e Amore di Luca Laurenti, per la regia di Monica Maffei, la rassegna teatrale promossa dal Centro Culturale Artemia, polo creativo romano da sempre attento alla diffusione di forme espressive innovative, nel segno dell'artisticità e della sperimentazione.





Scopo principale di Roma Off Theatre è valorizzare i lavori focalizzati sulla ricerca di nuove forme drammaturgiche, lontane dalla scena teatrale mainstream, come spiega Maria Paola Canepa (direttrice artistica del Centro Culturale Artemia e della rassegna in questione) che, parlando dell'iniziativa, afferma: «Artemia è una realtà culturale finalizzata alla scoperta di nuovi universi creativi; nel corso della nostra attività ci siamo resi conto della grande presenza di sperimentazioni teatrali degne di nota, lontane da cliché e consuetudini, desiderose di un palco scenico per esprimere la loro qualità artistica. Roma Off Theatre è una possibilità per gli artisti e per il pubblico: è l'occasione per proporre, ricevere e apprezzare nuove forme di espressione».

Dopo l'inaugurazione avvenuta il 16 e il 17 aprile con Scompaio, di Francesca R. Miceli Picardi, gli appuntamenti della rassegna riprendono con Sangue e Amore, testo teatrale scritto da Luca Laurenti, diretto da Monica Maffei e interpretato da Alessandro Calamunci Manitta e Deborah Mattiello. Una pièce inedita, presentata al pubblico da un gruppo di artisti la cui unione è stata siglata proprio tra le mura del centro culturale romano. I protagonisti di Sangue e Amore, infatti, hanno partecipato separatamente al festival "In Corto Teatrale" (che dal 10 al 13 dicembre 2015 ha animato le sale dell'Artemia), ricevendo molti riconoscimenti da una giuria d'eccezione (composta, tra gli altri, da Lydia Biondi, Fabrizio Romagnoli e Franco Vivona): ad Alessandro Calamunci Manitta è andato il premio come migliore attore, a Deborah Mattiello come migliore attrice e a Luca Laurenti il premio speciale del pubblico.

Da quell'esperienza è nata la voglia di aggregarsi in una compagnia e, sabato 7 e domenica 8 maggio, tornano insieme sul palco dell'Artemia per presentare una pièce in cui i dolori e le colpe del passato riaffiorano in un presente intrappolato in antichi fantasmi, nel quale predomina la crisi identitaria dell'uomo contemporaneo.

Il processo di creazione di Sangue e Amore racconta concretamente le finalità di Roma Off Theatre: creare occasioni di incontro che, come ricorda Giancarlo Moretti (al fianco di Maria Paola Canepa nella direzione artistica della rassegna), non si esauriscano in un'occasionalità ma permangano nel tempo sotto il segno della sperimentazione, dell'originalità e della sincerità artistica.

Per info e prenotazioni:
334 - 159 8407
info@centroculturaleartemia.org




Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento