menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma, parte a Castel Romano la seconda stagione di Cinecittà World il parco divertimento cinematografico

Con la sua solita vena ironica l’attore romano Carlo Verdone, affiancato dal presidente Luigi Abete, ha inaugurato la seconda stagione del Cinecittà World il Parco attrazioni di Roma ispirato dalle scene dei film, con all’interno oltre una ventina...

Con la sua solita vena ironica l'attore romano Carlo Verdone, affiancato dal presidente Luigi Abete, ha inaugurato la seconda stagione del Cinecittà World il Parco attrazioni di Roma ispirato dalle scene dei film, con all'interno oltre una ventina di attività cinematografiche usufruibili anche dal pubblico.

Il parco divertimenti, molto bello per passare almeno una giornata, ha quattro set cinematografici: Piazza Cabiria (omaggio al cinema colossal), Cinecittà Street (il luogo in cui è nato il sogno americano) Piazza Dino De Laurentis ( Cuore pulsante del parco) e Ennio'S Creek-Città di Frontiera (un salto nel tempo del selvaggio west). Diversi ristoranti, Bar e Negozi, Ben quattro teatri: La Fabbrica delle Stelle, Spazio Eventi, Enigma ( show permanente) e La Casa dei Sogni ed oltre 20 attrazioni davvero emozionanti per grandi e piccoli o se preferite per l'intera famiglia.

"E' molto bello. Il fatto che sono un attore romano e che sono stato chiamato dal Presidente Abete mi ha fatto molto piacere , perché oggi è come se avessimo battuto un'altro ciak! Anche perché ho girato negli anni ottanta tre film e all'epoca erano studi in decadenza, poi sono arrivati loro, una bella cordata- dice ancora Carlo Verdone- con Luigi in testa ed hanno pensato a questa bellissima struttura , un enorme parco a tema dove si possono girare tanti set tante scenografie soprattutto firmate da dante Ferretti che è il nostro deux e macchina della creatività scenografica. Quindi sarà sicuramente un grande divertimento per le famiglie. Quest'anno ci saranno anche delle esibizioni, perché ogni luogo che rappresenta una scenografia avrà un piccolo spettacolo in più. E Tutto sarà molto più coinvolgente, entusiasmante". Hai già provato qualche attrazione? "Ancora no. Ma non faccio più le montagne russe, perché l'ho fatto una volta e mi è bastata e avanzata". Quindi cinema come memoria storica che si unisce al divertimento? "E' importantissima. Ci sono tanti generi, soprattutto generi che sono stati sviluppati a Cinecittà in Via Tuscolana nell'epoca d'oro ed anche nell'epoca recente e speriamo che ci sia anche un bel rilancio di Cinecittà, visto che stanno arrivando le troupe americane che porteranno belle risorse speriamo è vero Luigi".

"Siamo fiduciosi - aggiunge Abete - speriamo che chi viene qua da noi si diverta perché trova Storia cultura divertimento e lo stare insieme on un ambiente sereno, positivo sereno e con grandi spazi per i bambini". Quali sono le novità di questo secondo anno di attività? "Le novità sono tante. Ma quella principale è che l'anno scorso era un anno di prova ed abbiamo fatto molta attenzione al funzionamento delle attrazioni quest'anno abbiamo dato al parco un'anima , con una serie di eventi di spettacoli che richiamano proprio l'esperienza del mondo del cinema localizzate nei diversi set nei quali il palco si esprime nelle diverse attrazioni. Quindi- aggiunge il Presidente Abete - non c'è più una visita passiva , ma c'è una visita molto attiva , molto interattiva e questo soprattutto per i bambini è un elemento di grande novità e felicità".

Foto e servizio di Giancarlo Flavi (vietata la riproduzione)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento