Roma, Presentato Prodigi - la musica è vita, programma Rai per i primi 70 anni dell'Unicef

di Giancarlo Flavi Presentato il programma televisivo Prodigi-la musica è vita che andrà in onda su Rai 1 il 19 Novembre alle ore 20,35 e sarà condotto da Vanessa Incontrada e realizzata in collaborazione con UNICEF ed EndemolShine Italy.

di Giancarlo Flavi

Presentato il programma televisivo Prodigi-la musica è vita che andrà in onda su Rai 1 il 19 Novembre alle ore 20,35 e sarà condotto da Vanessa Incontrada e realizzata in collaborazione con UNICEF ed EndemolShine Italy.

Nel corso della serata dodici giovanissimi cantanti, musicisti e ballerini, autentici talenti nelle loro discipline tra i 7 e i 16 anni si esibiranno nelle rispettive specialità artistiche al cospetto di tre personaggi dello spettacolo e dell’arte: l’étoil dell’Opera di Parigi e direttrice del corpo di ballo dell’Opera di Roma Eleonora Abbagnato, Gino Paoli e il flautista Andrea Griminelli i quali spiegheranno le caratteristiche e le difficoltà delle esibizioni eseguite. Poi ci sarà il voto per ogni categoria espresso da una giuria giovanissima. Nel corso della serata di Prodigi-la musica è vita interverranno alcuni importanti testimonial dell’UNICEF: Lino Banfi, Fedez, Elisa di Francisca, Noemi, che racconteranno alcune storie di come la musica e la danza hanno permesso ai bambini di Haiti, Monzambico, Bolivia, e ai piccoli siriani e palestinesi in fuga dalla guerra di sognare ancora un futuro diverso.

Da 70 anni l’UNICEF garantisce la sopravvivenza, le cure e la protezione dei bambini ovunque nel mondo permettendo loro di ritrovare una speranza.

Durante la serata si esibiranno anche Camille e Julie Berthollet due sorelle dallo straordinario talento musicale. Camille suona il violino e il violoncello, mentre Julie il violino e la viola, diventate famose in Francia dopo la vittoria di Camille alla prima edizione assoluta di “ Prodiges” in onda su France 2

Al pianoforte si esibirà un giovane talento boliviano, Josè André Montano, un ragazzo non vedente che eseguirà al paino La Gatta di Gino Paoli, presente anche alla conferenza stampa dell’altro giorno presso la sala conferenze dell’Unicef in Via Palestro, insieme al Presidente Unicef Italia Giacomo Guerrera, Andrea Fabiano ( direttore Rai 1), Vanessa Incontrada ( conduttrice- attrice), Paolo Bassetti ( Presidente e Amministratore Delegato EndemolShine Italy), Claudio Fasulo ( Capostruttura Ra1), e Lino Banfi ( ambasciatore Unicef Italia, che in conferenza stampa ha riferito: “ Ho notato tutto, in questi 16 anni di Ambasciatore speciale ed è tutto è trasparente”. Vanessa Incontrada da mamma e donna ha più volte ripetuto che i bambini hanno bisogno di un sorriso. Alla Conferenza stampa di presentazione, inoltre, hanno partecipato anche il Beppe Visicchio, che dirigerà l’orchestra, la campionessa olimpionica Elisa di Francisca schermatrice e alcuni talenti e il pianista José André Montano e le bellissime Nora e Aran Spignoli arpiste.

Il Presidente Guerrera ha ricordato i paesi a cui quest’anno sarà data particolare attenzione: Libano, Monzambico,Bolivia, Paraguay, Haiti . Ed ha ricordato che questa è una settimana speciale per UNICEF e quindi sarà possibile donare: 2 Euro per ciascun SMS al 45566 inviato da cellulari TIM, Vadofone, Wind, Tre, CooVove.

2 Euro per ciascuna chiamata da rete fissa fatta al 45566 Vodafone

2 euro oppure 5 euro per ciascuna chiamata effettuata al 45566 da rete fissa TIM, Infostrada Fasteweb e Convergenze.

“Da 70 anni L’UNICEF lavora ogni giorno per garantire la sopravvivenza, le cure e la protezione dei bambini ovunque nel mondo e per trasformare loro sogni e le loro aspirazioni in giuste opportunità e realtà” ha dichiarato il presidente Giacomo Guerrera Presidente UNICEF Italia.

Foto G. Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento