rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cultura

Roma, ricordo dell’ambasciatore Bruno Bottai

Giovedì 26 novembre, ore 17 Società Dante Alighieri - Palazzo Firenze, P.zza di Firenze, 27 - Roma

Giovedì 26 novembre, ore 17 Società Dante Alighieri - Palazzo Firenze, P.zza di Firenze, 27 - Roma

Nel primo anniversario della sua scomparsa, avvenuta a Roma il 2 novembre 2014, la Società Dante Alighieri rende omaggio all'Ambasciatore Bruno Bottai, che fu presidente della Dante dal 1996, con un convegno che si terrà a Palazzo Firenze il prossimo 26 novembre, alle ore 17.

L'incontro sarà introdotto dal Presidente della Società Dante Alighieri, prof. Andrea Riccardi, che, sulla figura del suo predecessore, ha dichiarato: "Bruno Bottai è stato un grande diplomatico la cui storia coincide con quella di un Paese fortemente agganciato all'Europa e aperto al mondo. Ha creduto - anche come Presidente della Società Dante Alighieri - al valore prezioso della lingua e cultura italiane, impegnandosi per la loro diffusione e per il loro rinnovamento".

Interverranno in qualità di relatori: prof. Giordano Bruno Guerri, storico e presidente della Fondazione Vittoriale degli Italiani, su "Ricordi di un ragazzo"; prof. Luca Riccardi, Università di Cassino, su "Bruno Bottai e la "nuova" politica estera italiana"; dott. Alessandro Masi Segretario Generale della Società Dante Alighieri su "Un diplomatico prestato alla cultura". Il dott. Gianni Letta, vice presidente della Società Dante Alighieri, prenderà la parola per ricordare "Bruno Bottai, il consigliere, l'amico". L'intervento dell'Ambasciatore Giampiero Massolo, direttore del Dipartimento delle Informazioni per la Sicurezza, sarà incentrato su "Bruno Bottai: il diplomatico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, ricordo dell’ambasciatore Bruno Bottai

FrosinoneToday è in caricamento