menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Siae

Siae

Roma, Siae è autrice del cambiamento al medimex 2015 salone dell’innovazione musicale per parlare di tutela dei creatori

Dal 29 al 31 ottobre Bari diventa Capitale della Musica con la quinta edizione del Medimex, il salone dell’innovazione musicale organizzato da Puglia Sounds, che vede come partner la Società Italiana degli Autori ed Editori.

Dal 29 al 31 ottobre Bari diventa Capitale della Musica con la quinta edizione del Medimex, il salone dell'innovazione musicale organizzato da Puglia Sounds, che vede come partner la Società Italiana degli Autori ed Editori. Nel nuovo padiglione della Fiera del Levante saranno presenti gli esponenti del mercato musicale nazionale e internazionale, dalle major alle etichette indipendenti, dalle associazioni di categoria ai responsabili di festival, dai discografici ai dj, per confrontarsi sulle dinamiche del mercato, conoscere i segreti degli artisti, ascoltare i grandi nomi della scena musicale. Tra gli ospiti, Brian Eno, Natalie Imbruglia, Vinicio Capossela, David Lang, Ludovico Einaudi, Carmen Consoli, Gianna Nannini, Sud Sound System, e anche Gianrico Carofiglio, Giancarlo De Cataldo ed Erri De Luca, per ricordare la relazione ancestrale tra letteratura e musica.

Giovedì 29 ottobre alle ore 15 SIAE organizza un incontro sul tema "Autori del cambiamento", al quale parteciperanno FILIPPO SUGAR, Presidente Designato SIAE; GAETANO BLANDINI, Direttore Generale SIAE; ANTONIO PRINCIGALLI, coordinatore di Puglia Sounds e Medimex e componente della Commissione consultiva Musica del Mibact; MANUEL AGNELLI, membro fondatore e frontman degli Afterhours, scrittore e produttore discografico; FEDERICA ABBATE, autrice per la Universal Music Publishing Ricordi e vincitrice della I edizione del concorso Genova X Voi; ROBERTO RAZZINI, Presidente della Federazione Editori Musicali, Amministratore Delegato della Warner Chappell Music Italiana e membro della Commissione Musica SIAE; MASSIMO BENINI, Amministratore della IRMA Records, Membro del Consiglio Direttivo dell'Associazione Nazionale Editori Musicali e Membro della Commissione Musica SIAE. Modera l'incontro FEDERICO FERRAZZA, Direttore di Wired.

L'incontro verte sulla necessità di tutelare i diritti dei creatori in un momento storico in cui i grandi player digitali fanno la parte del leone. SIAE, che da sempre difende il diritto d'autore stando dalla parte di chi crea, si rinnova elaborando strategie condivise a livello internazionale per garantire agli autori il giusto peso contrattuale, e dunque la loro indipendenza.

«Il Medimex è il luogo in cui gli attori della filiera musicale - italiana, ma non solo - si incontrano. Per questo - spiega il Presidente Designato SIAE Filippo Sugar - è importante che la Società Italiana degli Autori ed Editori sia presente: per spiegare in che modo sta "cambiando musica", con azioni concrete in favore degli associati e strumenti nuovi per raccontare a tutti cos'è il diritto d'autore e perché vale la pena battersi per tutelarlo».

SIAE parteciperà agli incontri su "Il jazz italiano per L'Aquila ed oltre. Idee, progetti, nuovi spazi per il jazz" (giovedì 30, ore 17.30) e su "Produzione, distribuzione, promozione e tutela dei diritti nell'era digitale" (venerdì 31, ore 10.30).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento