Roma, Tutto pronto per il bis di Gelato Festival

Tutto pronto a Roma per il bis di Gelato Festival. L'evento più amato dai romani torna in Via Pietro de Coubertin nei pressi dell'Auditorium Parco della Musica da giovedì 17 a domenica 20 settembre. (Orario della manifestazione da giovedì a...

Tutto pronto a Roma per il bis di Gelato Festival. L'evento più amato dai romani torna in Via Pietro de Coubertin nei pressi dell'Auditorium Parco della Musica da giovedì 17 a domenica 20 settembre. (Orario della manifestazione da giovedì a domenica dalle 14 alle 24, ingresso libero). Un modo per allungare l'estate 2015 e per tornare ad assistere alla sfida tra i migliori maestri gelatieri della città.

Tra le sorprese inedite della quattro giorni l'idea di dedicare a Papa Francesco il gusto "Cuba" per salutare il Santo Padre che dopodomani, sabato 19 settembre, partirà per un viaggio che lo porterà, tra le altre tappe, a vivere un incontro che è già storia, quello con Fidel Castro. Il gusto sarà servito dagli organizzatori di Gelato Festival durante la manifestazione e sarà un modo per salutare il Papa impegnato in questa lunga trasferta che lo vedrà anche negli Stati Uniti per un incontro col presidente Obama. Il gusto "Cuba" è una stracciatella di voluttuoso caffè con sentori di cacao caraibico, impreziosito di scagliette di cioccolato fondente.

La manifestazione realizzata in collaborazione con il Municipio 2 di Romaè stata presentata stamani da Gabriele Poli, ideatore di Gelato Festival, Giorgio Zanatta, direttore tecnico di Gelato Festival e Claudio Pica, presidente Associazione Italiana Gelatieri.

Complice la stagione caldissima 2015 il Gelato Festival prepara per l'ultimo scorcio d'estate una importante presenza che toccherà le grandi città italiane: Milano, Roma, Torino e Firenze (finale europea). Nel 2015 il grande tour ha toccato tutta Italia e tre città europee replicando appunto la sua presenza nelle grandi città a fine estate.

In particolare Roma è sempre pronta a celebrare la voglia di gelato che, complice il bel tempo e le calde temperature, questa estate è tornata ai massimi livelli con un consumo altissimo di gelato. A farla da padrone anche nel gradimento il gelato artigianale che il Gelato Festival rappresenta con innovazione e creatività grazie alla preparazione dei suoi gelatieri capaci di inventare gusti originali sulla base di ingredienti locali e genuini: tra questi la cremosità del Mascarpone unito alla dolcezza delle fragoline di bosco, la freschezza della ricotta arricchita al più classico dei liquori, il Cointreau, il biscotto all'Amaretto con cioccolato per creare il gusto 50 sfumature di rosso, e poi un tocco di esotico con il gusto Romance of Asia a base di latte, panna, sesamo nero, nocciole pralinate, copertura di cioccolato. Sono solo alcuni dei gusti che sarà possibile assaggiare al Gelato Festival Roma che torna in città per chiudere in bellezza l'estate 2015.

Gelato Festival a misura di bambini -Nei giorni precedenti la manifestazione sono stati distribuiti volantini in tutta la città con una speciale promozione. Gli under 18 che esibiranno il depliant ricevuto, avranno in regalo una coppetta monogusto. Oltre al volantino dovranno esibire la Gelato card ed essere accompagnati da un genitore.

Al centro della manifestazione la gara tra maestri gelatieri pronti a sfidarsi con altrettanti gusti originali che si avvicenderanno nella quattro giorni di manifestazione all'interno del Buontalenti, il primo laboratorio mobile da gelateria creato a vista per ammirare proprio la maestria dei gelatieri. Il miglior gelatiere della tappa di Roma che sarà decretato con il voto combinato di giuria tecnica e popolare, parteciperà alla finale europea di Gelato Festival a Firenze dal primo al 4 ottobre 2015.

I maestri gelatieri presenteranno su Caterina, la Scuola di Gelato Festival, i gusti con cui sono in gara durante uno show cooking in programma nei quattro giorni dell'evento (su www.gelatofestival.itil calendario). Una giuria tecnica valuterà i gusti in gara e sceglierà il migliore; il pubblico potrà invece votare il preferito con la Gelato Card.

GUSTI SPECIALI - Nutella: Al Gelato Festival c'è uno stand tutto dedicato al gelato artigianale al vero gusto di Nutella.Amor: E' la novità assoluta di casa Pernigotti dell'estate 2015, è il nuovo gelato Amor, ispirato a una delle versioni dei celebri snack di casa Pernigotti Amor&Pleasure: si tratta di crema al gusto wafer e cioccolato con variegatura di crema di cioccolato e granella di nocciola. Buontalenti: La specialità a base di panna e crema che dal 1979 ha conquistato i fiorentini e gli amanti del gelato di tutto il mondo. E' il gusto Buontalenti della gelateria Badiani che quest'anno accompagna tutto il Tour di Gelato Festival 2015.

GUSTI PER TUTTI - In onore dell'Esposizione Internazionale e a grande richiesta Gelato Festival 2015 dedica un gusto ad hoc firmato dai direttori tecnici dell'evento Antonio Mezzalira e Giorgio Zanatta: il gusto per Expo è sorbetto di mango con variegatura di kiwi e fragola, per riprendere i colori del logo di Expo 2015. E' a base di acqua per questo assai leggero e indicato per gli intolleranti al latte, il gusto realizzato in collaborazione con Fructa&Co.

Per la tappa di settembre gli organizzatori di Gelato Festival hanno deciso di dedicare ad Acea un gusto ad hoc. Ideato da Giorgio Zanatta, direttore tecnico di Gelato Festival si chiamerà"GelatoAcea": gli ingredienti sono vaniglia francese, salsa di mirtilli e scaglie di cioccolato bianco alla clorofilla. Un modo per trasformare in gelato i colori di Acea.

LA GELATO CARD – La Gelato Card acquistata online dà diritto a 5 coppette di gelato monogusto da scegliere tra i gusti in gara e quelli speciali e a votare il gusto più apprezzato tra quelli in gara vincendo un assaggio da effettuare tra i gusti proposti dai gelatieri. Con la Gelato Card si ha accesso libero ai corsi della Scuola di Gelato Festival. LE NOVITA' –Non solo degustazioni di gelato. Per chi vorrà vivere a fondo l'esperienza di Gelato Festival e portarsi a casa un ricordo sarà possibile acquistare in piazza il kit di Gelato Festival con la bag, che ha spopolato in tutta Europa, al suo interno il wafer Pernigotti e una bottiglietta d'acqua. Nel kit anche un caffè espresso. In piazza sarà possibile acquistare la Card Plus che è il pacchetto completo: con gusti e bag completa.

I Global sponsor di Gelato Festival 2015 - Nutella è il Gold Sponsor di tutto il tour: in tutte le tappe sarà possibile assaggiare il gelato al vero gusto di Nutella. Al Gelato Festival sarà presentato il nuovo gelato Amor, ispirato a una delle versioni dei celebri snack di casa Pernigotti Amor&Pleasure. Silver sponsor di tutto Gelato Festival 2015 èClabo Group, azienda di Jesi, da pochi giorni quotata in Borsa e leader di mercato nel settore degli arredi per la ristorazione. Sponsor della manifestazione sono Bravo, partner ormai storico di Gelato Festival, azienda famosa per la produzione del Trittico e infine Gelco, nuovo partner per materie prime e semilavorati di alta qualità. Gelato Festival "mette le ali", tutta la movimentazione del Tour è affidata al partner tecnico A.L.H.A. Group. Tra i partner territoriali: Acea, Latte Puro Blu e Panna Parmalat.

Gelato Festival® è ambasciatore del gelato italiano, in questo percorso ha al proprio fianco Expo 2015, ICE – Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, Ministero dello Sviluppo Economico e Unioncamere. Gelato Festival si conferma la più importante vetrina per il gelato "made in Italy".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento