Roma, Una settimana ricca di eventi al Teatro Palladium: musica, poesia, prosa e danza!

Sabato 16 aprile e domenica 17 aprile la terza edizione del festival Le Compositrici, dedicato alla memoria delle donne musiciste del passato, le cui opere sono spesso rimaste nell'ombra, sepolte dai numerosi pregiudizi sociali diffusi in epoche...

CORE DEMETRA 2.0

Sabato 16 aprile e domenica 17 aprile la terza edizione del festival Le Compositrici, dedicato alla memoria delle donne musiciste del passato, le cui opere sono spesso rimaste nell'ombra, sepolte dai numerosi pregiudizi sociali diffusi in epoche non così tanto lontane dalla nostra.

Molte opere sono disperse, solo poche sono pubblicate e anche quando le loro autrici hanno incontrato successo in vita, sono state spesso dimenticate dopo la morte. Il Festival rappresenta il tributo che le musiciste e i musicisti della Scuola Popolare di Musica di Testaccio vogliono dare al lavoro di queste grandi artiste. La rassegna concertistica si articolerà in due giornate con un doppio appuntamento musicale e alcuni interventi poetici e letterari dedicati alla creatività femminile.

Qui il programma completo https://teatropalladium.uniroma3.it/blog/evento/le-compositrici/?instance_id=284

Biglietto € 10,00 | soci Spmt e studenti Roma Tre: €5,00

Mercoledì 20 aprile alle ore 20,30 concerto monografico dedicato alla produzione matura del compositore Maurice Ravel. Le tre opere presentate sono Sonate pour violon et piano (1923–27), Sonate pour violon et violoncelle (1920–22) e Trio pour violon, violoncelle etpiano (1914).

Biglietto € 10,00 | ridotto studenti € 5,00

Sabato 23 aprile il terzo appuntamento della rassegna Aprile in danza vedrà in scena la Compagnia Giovanna Velardi conCore/Demetra 2.0, spettacolo che si interroga sull'apparenza del potere e sviluppa la sua tematica prendendo spunto dal mito greco di Demetra e di sua figlia Persefone, detta anche Core. "Questo spettacolo ci racconta un inferno, un mondo senza speranza. Nonostante la storia si ripeta e ogni momento di crisi ci dia la possibilità di affrontare un cambiamento e di fare nuove scelte, ci ritroviamo in un mondo fatto di poca attenzione per l'altro, siamo trattati come carne da macello, subiamo con aggressività" sono le parole della coreografa e interprete Giovanna Velardi.

TEATRO PALLADIUM – UNIVERSITA' ROMA TRE

Piazza Bartolomeo Romano 8, Roma

Contatti:

tel. 06-97602968 (Menti Associate)

biglietteriapalladium@gmail.com

Organizzazione e promozione:

Music Theatre International

info@mthi.it – cell. 3381515381

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento