menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Dissolvenza-3

Dissolvenza-3

Roma, Zairo vince per la poesia sperimentale il Leandro Polverini 2015

Zairo Ferrante, con il suo libro "D'amore, di sogni e di altre follie", edito dalla casa ferrarese Este-edition nel 2009, ha ottenuto l'assegnazione del 1° posto nella sez. "poesia sperimentale" al premio Nazionale di poesia edita "Leandro...

Zairo Ferrante, con il suo libro "D'amore, di sogni e di altre follie", edito dalla casa ferrarese Este-edition nel 2009, ha ottenuto l'assegnazione del 1° posto nella sez. "poesia sperimentale" al premio Nazionale di poesia edita "Leandro Polverini 2015".

Questa la motivazione della giuria presieduta da Tito Cauchi: "La raccolta e sottilmente disseminata d'un certo ottimismo laddove la soggettività si riempie di senso grazie alla lavorazione a cui l'Autore sottopone immagini e temi. Quanto di lirico-biografico p ossa trasparire da questa poesia sperimentale, che sin dall'inizio si muove all'interno di una riflessione sulla condizione umana, suggerisce a chi legge una riflessione veloce e ariosa sull'esistenza nel suo insieme, sul suo destino creaturale e temporale. Un codice universale sia pure nella parzialità di un personale punto di vista".

I partecipanti all'edizione 2015, patrocinata dall'Assessorato alla Cultura della Città di Anzio, sono stati 114 e la cerimonia di premiazione si terrà il giorno 29 Novembre 2015, alle ore 10, presso la Sala Conferenze dell'Hotel Lido Garda - p.zza G. Caboto 8, Anzio, Roma -.

*Zairo Ferrante è nato in provincia di Salerno nel 1983, ha vissuto ad Aquara, piccolo paese nel cuore del Cilento, fino all'età di 19 anni e, dopo aver conseguito la maturità scientifica, si è trasferito a Ferrara, dove ancora oggi vive e dove si è laureato in Medicina e Chirurgia. Autore di libri di Poesia e di prosa, nel 2009 ha fondato il "DinAnimismo"(Movimento Poetico/Artistico Rivoluzionario Delle Anime), ufficialmente riconosciuto come avanguardia da una parte della Critica letteraria. Attualmente, oltre a continuare la propria form azione in ambito medico, si occupa di gestire la rete e le collaborazioni artistiche del movimento Dinanimista, e di proseguire la sua attività letteraria. Suoi scritti e sue poesie si trovano su diverse autorevoli riviste, periodici culturali e raccolte antologiche, sia on-line che cartacee. Alcune liriche sono state tradotte in inglese, spagnolo e francese. Ha ottenuto diversi premi e riconoscimenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento