Roma,La stagione estiva del Teatro L'Aura, in zona Marconi

Prosegue con molto successo e con la accogliente sala piena di spettatori, la indovinata vivace stagione estiva del Teatro L’Aura, in zona Marconi, un teatro giovane, ma molto efficace ed efficiente che, dopo la intensa stagione invernale, riesce...

lau mon

Prosegue con molto successo e con la accogliente sala piena di spettatori, la indovinata vivace stagione estiva del Teatro L’Aura, in zona Marconi, un teatro giovane, ma molto efficace ed efficiente che, dopo la intensa stagione invernale, riesce a tenere desta la attenzione culturale dei numerosi abitanti, appassionati di teatro e di cultura, del quartiere anche nel mese di luglio, con ben sei spettacoli, che si concluderanno domenica 24. Dopo il primo spettacolo, di Giorgio Gori, dedicato all’indimenticabile Walter Chiari, il secondo, quello di Danilo De Santis, intitolato Ti amo da morire, già proposto nel finale della stagione invernale, e poi la indovinata accoppiata Laura Monaco e Rossella Serrato con l’antologia Conosci Napoli, composta da musiche e canzoni, ottimamente interpretate da Laura Monaco, e da testi, tipicamente partenopei, di Viviani, Eduardo, Peppino, Luigi De Filippo e molti altri, interpretati con stile ed eleganza dalla brava Rossella Serrato. Lo spettacolo ha riscosso un enorme successo di critica e di pubblico, e sono sicuro che la direzione artistica del teatro lo riproporrà molte altre volte nell’arco della prossima stagione invernale : lo merita ! Ma ci sarà ancora Laura Monaco in scena dal 14 al 17 luglio con la piece "Verità ...e no", di Samuel Krapp, con la regia di Alessia Tona e con la stessa Alessia Tona, Maurizio Canforini, Laura Monaco e Paolo Cives. La trama : chi non ha un piccolo segreto da confessare? Fidanzati da anni Alessia e Simone decidono di sposarsi. Peccato che la loro decisione sia dettata più dall’abitudine che dal sentimento: loro infatti non si amano più da tempo, o forse non si sono mai amati. Comunicano quindi i loro dubbi e le loro incertezze riguardo alla decisione da prendere a Giacomo e Chiara, i loro migliori amici. Le cose però potrebbero non essere quello che sembrano. Arricchita da una forte vena umoristica Verità…e No, di Samuel Krapp, è una vera e propria analisi sulla vita di coppia. Di quella naturale paura a restare da soli, del timore di ferire i sentimenti altrui, al punto di scegliere di adattarsi piuttosto che dire la verità. Uno spettacolo ironico e divertente che lascia decisamente grandi spunti riflessivi sulla vita a due, in un finale da fare proprio. Dialoghi scoppiettanti, ritmi serrati e spunti sulla vita odierna, il giusto mix per una serata divertente, con risate, divertimento, aria fresca e …. tanto altro... vedere per credere ! fv

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento