San Vito, grande successo per lo spettacolo "Peco"del gruppo de “I Bottacci”

È stato un successo non solo per numero di spettatori, quello del gruppo de “I Bottacci” al teatro Caesar di San Vito Romano.

14560103_1219107588130690_3940368728148558736_o

È stato un successo non solo per numero di spettatori, quello del gruppo de “I Bottacci” al teatro Caesar di San Vito Romano.

Nonostante la tragicità degli argomenti trattati, la rappresentazione teatrale “Peco” è stato gradito molto dal pubblico che ha applaudito a lungo gli attori a fine spettacolo.

Numerosi anche gli applausi a scena aperta a sottolineare l’apprezzamento per alcuni momenti della tragedia.

Una tragedia anomala, nella quale hanno trovato spazio momenti di umorismo e comicità con scene veramente esilaranti.

Ben dosate le luci su una scenografia veramente ad arte con riproduzione di una piazza di paese e vari quadri scenici con interni. Geniale anche la trovata di rappresentare una campagna con un piccolo filare di vite messo sulla scena su un tappeto verde.

Gli attori hanno potuto contare anche su trucco, acconciature e costumi adatti all’epoca rappresentata che hanno conferito una nota di verosimiglianza al tutto.

Suggestive poi le musiche sia delle scene che dei cambi scena, che hanno contribuito a creare le giuste atmosfere. Musiche composte per l’occasione, come il brano “Poro Peco”, cantato nel finale da tutti gli attori.

Una conclusione corale per una tragedia corale che ha visto protagonista la vita di una comunità. Quaranta infatti gli attori in scena, tra i quali sei bambini, che sono stati chiamati a rappresentare la vita di una paese della seconda metà dell’800. E come in un mosaico gli attori hanno ricoperto il loro ruolo, quasi sempre molto piccolo, ma che ha contribuito a dare armonia e sfumatura al tutto.

Sabato 15 e Domenica 16 si replica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento