menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
la vita non è un film

la vita non è un film

San Vito Romano, inizia la stagione Teatrale con la “Vita non è un film” con Paola Gassman

Dopo il pienone del concerto di Capodanno, con il successo per le straordinarie esibizioni dei solisti e di tutta l’orchestra di fiati, egregiamente diretti dal maestro Tristano Callori, inizierà domenica 10 gennaio la stagione 2015-16 del Teatro...

Dopo il pienone del concerto di Capodanno, con il successo per le straordinarie esibizioni dei solisti e di tutta l'orchestra di fiati, egregiamente diretti dal maestro Tristano Callori, inizierà domenica 10 gennaio la stagione 2015-16 del Teatro Caesar di San Vito Romano, affidato all'Associazione Culturale Ribalta in collaborazione della BCC di Bellegra e del Comune di San Vito Romano, con La vita non è un film di Doris Dey commedia brillante che sarà recitata da Paola Gassman, Lydia Biondi e Mirella Mazzeranghi, di Nino Bellei e regia di Claudio Bellanti (A soli 13 euro per gli adulti e 10 ridotti. Inizio alle ore 18).

Gli scienziati dicono che l'essere umano usa il 10% del proprio cervello e che occorreranno secoli prima che impari ad usare il restante 90%. Lei è tutta lì, nel suo niente. Amalia, invece è sicuramente una donna intelligente, ex attrice e cantante di grande successo, ex "bella". Oggi è soltanto una donna sull'orlo del tracollo finanziario e nervoso, e che usa almeno un buon 20% del proprio cervello? Augusta, donna energica,di poche parole, ma ricca di fatti? probabilmente è quella che lo usa meglio: ?" Sola e felice", apparentemente, ma forse anche arrabbiata con la vita e con la propria percentuale d'uso celebrale.

Spettacolo irriverente, divertentissimo, agito da tre anziane amiche che alla soglia dei 70 anni, dopo la reciproca conoscenza, durata gran parte della vita, scelgono il giorno di Natale per dirsi improvvisamente tutto quello che hanno taciuto nei decenni precedenti. In fondo la verità è una sola? la vita non è un film di Doris Day.

Questo il programma degli altri spettacoli fino a maggio2016

Domenica 17 gennaio ore 18 " LA GRANDE GUERRA" in occasione del centenario della prima guerra mondiale di Roberta Sandias con la regia di Maurizio Azzurro ( fuori abbonamento)

Domenica 7 Febbario, ore 18,00 MASCHERATA UNIVERSALE di Salvatore Cipolletta da Gianni Rodari ( fuori abbonamento)

Domenica 21 Febbario ore 18,00 SCUGNIZZI ( fuori abbonamento)

Martedì 8 marzo, ore 20,30 Debora Caprioglio in Debora's Love con la regia di Francesco Branchetti ( fuori abbonamento)

Domenica 13 marzo, sempre con inizio alle ore 18 andrà in scena Regina Madre con la regia di Antonello Avallone e l'interpretazione di Milena Vukotic e Antonello Avallone.

Domenica 20 Marzo, ore 18,00 CANTATA di Ulisse Marco Patrigiani dal libro " Cantata per la festa dei bambini morti di mafia" di Luciano Violante (fuori abbonamento ingresso euro 10,00 ridotto 8)

Domenica 10 Aprile, sempre con inizio alle ore 18,00, andrà in scena MURATORI, con Nicola Pistoia e Paolo Triestino, facenti parte della nuova compagnia di Prosa con Lenni Lippi, regia di Massimo venturiello di Edoardo Erba.

Domenica 8 Maggio, ore 18, Volare con Gennaro Cannavacciuolo ( concerto a Domenico Modugno) al pianoforte Marco Bucci, al clarinetto e sax contralto Andrea Tardioli al violoncello Claudia della Gatta con la regia di Marco Mele e Gennaro Cannavacciuolo .

Ovviamente la direzione del Teatro Cesar nell'invitare tutte le popolazioni anche dei paesi vicini a San Vito Romano, ricorda che gli spettacoli in abbonamento (4 spettacoli intero 40.000 euro, ridotto 38?) Biglietteria, intero 13- ridotto 10,00. Prevendita Info: 339.3404440- 06.9571696. Ricordate che: andare al teatro fa bene

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento