Serrone, boom di presenze alla 58^ Sagra del Cesanese. Tutto pronto per il Palio delle Botti

Boom di presenze alla 58^ Sagra del Cesanese in corso di svolgimento a Serrone, dove tutti i punti ristoro hanno registrato il "tutto esaurio" e le bottiglie di vino sono andate via a fiumi.

Serrone 58 Sagra Cesanese 32

Boom di presenze alla 58^ Sagra del Cesanese in corso di svolgimento a Serrone, dove tutti i punti ristoro hanno registrato il "tutto esaurio" e le bottiglie di vino sono andate via a fiumi.

Un bellissimo plauso va ai ragazzi del bar Fontana per come hanno allestito la Fontana alla Forma e il lavatoio pubblico diventato un ristorante per gustare i numerosi piatti locali. Alcuni punti ristoro, hanno presentato anche le lumache, che sono state assaggiate dagli atleti del Palio delle Botti, rimasti veramente esterrefatti da questo piatto, davvero tutto locale che hanno gustato con una voglia matta di una cosa nuova.

Dunque, con la presentazione delle squadre partecipanti alla tappa di qualificazione della gara Nazionale del Palio delle Botti, indetto dalle Città del Vino e la lunga tarantella dei Dissonanti si è svolto un pomeriggio all’insegna del Cesanese DOCG. Domenica 21 si avrà la giornata clou a partire dalle ore 10,30 con la benedizione a tutte le squadre e la prova a cronometro per definire la gara di Partenza per il Palio delle Botti. Poi un aperitivo restyling a base di Passerina e Cesanese, quindi tutti a tavola, poi dalle ore 15,30 sfilata del corteo Storico di Serrone con sbandieratori del cardinale Borghese di Artena. Alle 16,30 svolgimento della gara per il ”Palio Nazionale delle Botti Città di Serrone” in serata, ore 21, concerto con i figli delle stelle e alle 24 chiusura con i fuochi d’artificio.

Gian. Fla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento