Serrone, dal 3 al 6 agosto, quattro giorni di Festival tra arte, cultura del territorio e buona cucina

Artisti internazionali in una location incantevole sono gli ingrediente che regalano particolare attesa alla prima edizione del Festivl Incontr'Arti, in programma a Serrone da giovedì 3 a domenica 6 agosto, una manifestazione che fa incontrare...

locandina-deboras-love

Artisti internazionali in una location incantevole sono gli ingrediente che regalano particolare attesa alla prima edizione del Festivl Incontr'Arti, in programma a Serrone da giovedì 3 a domenica 6 agosto, una manifestazione che fa incontrare arte, cultura del territorio e buona cucina.

Incontr'arte 2017_48,34X29,7

Gli spettacoli, con artisti del calibro di Edoardo Siravo e Debora Caprioglio, sono tutti ad ingresso gratuito, con inizio alle ore 19.00 nell’incantevole parco di San Rocco, con veduta mozzafiato. A seguire, dalle 20.00 in poi, nel centro storico di Serrone (via Pio XII) l’evento dedicato allo Street Food con prodotti locali e di altre regioni; un’invasione di buona cucina, di colori e di divertimento. Le bellissime piazzette del borgo del centro storico saranno animate da mostre permanenti e da artisti di strada. Sarà inoltre prevista l’apertura straordinaria del Museo del costume dedicato alla famosa costumista teatrale Bice Minori.

Programma degli spettacoli con inizio alle 19.00

Giovedì 3 agosto: Sandro Scapicchio in Musica e Parole

Venerdì 4 agosto: Tony Allotta in Lettere Rubate

Sabato 5 agosto: Eduardo Siravo e Gino Auriuso in Roma/Napoli andata e ritorno

Domenica 6 agosto: Debora Caprioglio in Debora's love

La Direzione Artistica del Festival è affidata a Gino Auriuso

Descrizione degli spettacoli

Musica e Parole è un spettacolo dove l’artista romano Sandro Scapicchio racconta al pubblico una storia fatta di canzoni e monologhi, un intreccio tra divertimento e forti emozioni che avranno sullo sfondo Roma e non solo. Il repertorio va a pescare nella tradizione, fino ad arrivare ai giorni nostri. Canzoni e monologhi di cui si sveleranno la nascita e le curiosità, attraverso battute, aneddoti, leggende e tutti quei siparietti di vita vissuta e che alla fine strappano sempre risate e commozione.

In Lettere Rubate un uomo dei nostri tempi nel tentativo di dare una svolta alla propria vita tenta l'ultima carta vincente: il furto nella sacrestia di una chiesa. S’improvvisa dunque ladro, prendendo spunto da celebri e maldestri furfanti cinematografici: i protagonisti di “Operazione San Gennaro” e Anna Magnani e Totò nel film “Risate di gioia”. Studia la fuga su internet consultando un fantomatico programma di mappe di cunicoli sotterranei. Qualcosa va storto e finisce inaspettatamente in un luogo dove si fa spettacolo di fronte agli spettatori a cui prima chiederà di non denunciarlo e poi li renderà complici. Uno spettacolo dove il divertimento è assicurato.

Edoardo Siravo e Gino Auriuso in Roma/Napoli andata e ritorno interpretano il repertorio di Petrolini, Viviani, Fabrizi, Taranto; sonetti di Trilussa, E. De Filippo, G.G. Belli, S. Di Giacomo fondendosi in un incontro teatrale dove le migliori sfumature della romanità e la coinvolgente energia partenopea la fanno da padrone dando vita ad una dirompente comicità tipica del repertorio dei due attori in scena.

Debora's love è un viaggio brioso e divertente nella vita di un' attrice e delle sue passioni, pieno di ricordi esilaranti che Debora ha la capacità di raccontare, evocando un mondo ai più sconosciuto come quello del cinema, della televisione e del teatro. L'attrice si svela con una sincerità a tratti stupefacente e il tutto sempre condito di senso dell'umorismo e di una verve non comune. Dall’infanzia ai suoi esordi fino al successo, tra grandi incontri ed episodi divertentissimi, si snoda questo spettacolo pieno di ironia e buon umore.

PER TUTTI I GIORNI DEL FESTIVAL, IN VIALE PIO XII, STAND GASTRONOMICI DI STREET FOOD EVENTS con prodotti tipici, pizza napoletana, birre artigianali e tante sorprese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

edoardo siravo ROMA-NAPOLI-AR

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento