Serrone, la "sagra della patacca e della passerina" rinviata al 2021

La goliardica festa ciociara, si legge sui social, dà appuntamento al 2021 a causa dell'emergenza sanitaria del Coronavirus che rende l'organizzazione difficile

La sagra più attesa dell'area nord della Ciociaria, precisamente a Serrone e che di solito si svolge in piazza R. Fulli quest'anno è stata annullata. La sagra della patacca e della passerina, che da sempre attira numerosi turisti e visitatori anche dai paesi del circondario quest'anno passa il turno a causa dell'emergenza sanitaria del Coronavirus e vista l'impossibilità probabilmente di organizzare tutto evitando assembramenti.

Sulla pagina social dell'organizzazione infatti si legge: "Cari amici ci vedremo nel 2021! Dopo 13 anni dobbiamo fermarci ... questa pandemia è peggio dell’astemia Torneremo a ridere , cantare , ballare e divertirci come solo in questa piazza sappiamo fare! Nel frattempo riposatevi perché nel 2021 festeggeremo il doppio ... dobbiamo recuperare".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Appuntamento l'anno prossimo allora per apprezzare e godere dei prodotti tipici che danno il nome a questo evento, goliardico ma molto sentito in Ciociaria. La Patacca e la Passerina infatti sono specialità enogastronomiche di Serrone: la patacca è una tagliatella fatta con acqua e farina, piatto antichissimo ma soprattutto delizioso, mentre la passerina è un vino bianco secco, ottimo per accompagnare i tradizionali piatti tradizionale ciociari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" sbarcano a Frosinone

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Coronavirus, nuovo caso in una scuola ciociara: attivata la didattica a distanza

  • Il cuore di Willy spaccato a metà dalle troppe botte. Tre indagati per omissione di soccorso

  • Coronavirus, più tamponi e ben 31 casi in Ciociaria. D'Amato: 'Mantenere alta l'attenzione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento