Serrone, rievocazione storica "La Domenica del Borgo"

A Serrone l'8 ottobre va in scena la rievocazione storica “La Domenica del Borgo”. Il Borgo antico del Paese farà un salto nel passato, si rivivranno scene e momenti tipici del 1800. La manifestazione era inizialmente prevista per domenica 10 settembre ma è stata rimandata a causa del maltempo.

PROGRAMMA:

  • ore 9 Il Borgo si desta a suon di musica (Musica itinerante a cura di strimpellatori popolari)
  • ore 10 Apertura Mercatino (Prodotti tipici, sturmenti musicali d’epoca e curiosità)
  • ore 10.30 Seminario di Saltarello – A cura di Luca Attura in collaborazione con gli anziani del paese
  • ore 11.30 Convegno “Momenti di storia” – a cura di Roberto Salvatori (in Piazza Don Mario)
  • ore 16.30 Corte Storico “Quando il Papa era re” (Partenza da parco San Rocco a Piazza Plebiscito)

A seguire il Borgo si anima con musica, canti, balli e piatti tipici fino a sera. La giornata sarà allietata dalla partecipazione degli Hernicantus e Antonio Ventriglia (vincitore del 1° premio del Campionato Italiano di Organetto)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Fiuggi, festa del cioccolato

    • Gratis
    • dal 23 al 25 ottobre 2020
  • Veroli, sul palco con Mastroianni e Fellini

    • Gratis
    • 25 ottobre 2020
    • teatro comunale
  • Frosinone, arriva il circo Togni

    • dal 16 al 25 ottobre 2020
    • ex stabilimento Carlsberg
  • Frosinone, Massimo Roscia presenta "Il dannato caso del Signor Emme"

    • solo domani
    • Gratis
    • 24 ottobre 2020
    • libreria Ubik
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FrosinoneToday è in caricamento