Serrone, festa patronale con l’onorevole Fabio Rampelli (foto)

Durante la visita nel paese del nord della Ciociaria, al vice presidente del Camera, è stato consegnato il premio “Rocca D’Oro” 2018

E’ stata una festa patronale certamente diversa che ha visto la partecipazione del Vice Presidente della Camera dei Deputati Fabio Rampelli, venuto in paese, per depositare una corona alla statua di Michele Pais Serra un soldato del Serrone che ha combattuto in Libia cento anni fa. Poi è stato ricevuto  in comune ed ha assistito a tutta la Santa Messa pomeridiana per la festa patronale di San Michele Arcangelo, presso la chiesa di San Pietro.

Il bel gesto

E’ stato un bellissimo gesto, quello compiuto dall’On. Rampelli (in foto in alto mentre riceve il Premio Rocca D’Oro 2018). Prima visita ufficiale di un Vice Presidente vicario della camera dei deputati in paese,  grazie all’amministrazione comunale guidata da Giancarlo Proietto che è riuscito  a portarlo a Serrone. In processione diversi sindaci della zona: quello di Anagni Natalia, di Olevano Romano Quaresima e di Acuto Agostini. Nonché altri consiglieri delegati di Filettino, Paliano e Piglio.

All’on. Rampelli, in comune oltre ad una targa donata dal Sindaco, gli è stato consegnato anche il Premio Internazionale Professionalità “Rocca D’Oro” ( una litografia bollata e annullata dal timbro postale speciale del quadro “Il Vincitore” che indica la Pace e la Libertà). Inoltre, c’è stato da parte del Presidente del Premio e dell’Associazione Culturale “Rocca D’Oro” Giancarlo Flavi  la consegna di un bellissimo quadro raffigurante la caratteristica Canna da Zucchero della Colombia  del  Cittadino Onorario S.E.R. Darìo Castrillon Hoyos al comune di Serrone morto alcuni mesi fa.  Flavi ha  anche consegnato il documento ufficiale, per l’acquisizione al  patrimonio pubblico.

La messa e la processione

Dopo la Santa Messa la processione per le strade del paese, animata dalla banda di La Forma diretta dal M° Antonello Timpani e guidata dal Parroco Don Primo Martinuzzi.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per quanto riguarda le feste ludiche molto interessante la testimonianza della mamma Debora Vezzani che ha raccontato in musica la sua travagliata vitaBellissimo e stupefacente il piccolo gruppo Jesus&Co della Parrocchia del sacro Cuore di Gesù di La Forma a chiudere la serata di San Michele i giovani emergenti Daiana Lou che hanno portato in piazza tanti giovani. Per finire il tutto con i bellissimi fuochi d’artificio offerti dalla ditta Alessandro Carletti. Questa sera grande corrida paesana.  Interessante la cucina presentata dal comitato dei festeggiamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento