Cultura

Sezze, all'Auditorium Mario Costa andrà in scena lo spettacolo "Roma: tra storie, canzoni, vizi e passioni"

Il 17 gennaio, ore 21, all'Auditorium Mario Costa, Sezze (LT) andrà in scena lo spettacolo "Roma: tra storie, canzoni, vizi e passioni" della compagnia L'eco dei Sanpiterini.

Il 17 gennaio, ore 21, all'Auditorium Mario Costa, Sezze (LT) andrà in scena lo spettacolo "Roma: tra storie, canzoni, vizi e passioni" della compagnia L'eco dei Sanpiterini.




Il Progetto nasce da un'idea di Sarah Mataloni e Lavinia Lalle, di voler riportare alla luce, la densa ma sepolta identità romana, attraverso le canzoni, le poesie e i personaggi che hanno reso la città eterna, grande agli occhi del mondo, rispolverando vecchi testi poetici come; Belli eTrilussa, le ricette della Sora Lella e gli aneddoti di Aldo Fabrizi.
Lo spirito che anima le due ideatrici e protagoniste dello spettacolo e del progetto che vede alla chitarra Aldo Massimi, è goliardico, gigionesco, ma alla base c'è un'originale e inedita ricerca del passato, volta a valorizzare un patrimonio culturale non solo popolare. Le due artiste vogliono regalare a un pubblico un assaggio della romanità di Roma, dei vizi, e delle sue beltà attraverso le parole di artisti, poeti, attori, cantautori, che l'hanno resa grande negli ultimi due secoli.

Tra i pezzi interpretati, Roma nun fa la stupida stasera, Sempre di Gabriella Ferri e il tributo di Lando Fiorini ad Anna Magnani. La sfida proposta dalle autrici e ideatrici non è banale, basti pensare che lo spettacolo è stato visto da oltre 2000 spettatori in tutta Italia, e se si pensa che in poco tempo il pubblico dovrà ridere, commuoversi e farsi coinvolgere in questo intenso cammino verso il cuore pulsante della nostra nazione. I musicisti interpretano la tradizione romana dei vecchi menestrelli e dei cantastorie trascorrendo, come detta l'antica usanza, liete serate nelle osterie, tra un buon bicchiere di vino rosso e uno stornello.

L'originalità dello spettacolo risiede non soltanto nella varietà dei generi artistici presentati, ma anche nel fatto di non voler essere didascalico. Il pubblico dovrà quindi individuare, nei brani e nelle canzoni proposte, i vizi, le passioni e i pregi che caratterizzano il tessuto sociale romano che, nonostante il trascorrere del tempo è rimasto inalterato negli ultimi secoli.


La COMPAGNIA:

Fondata nel 2013 da Lavinia Lalle e Sarah Mataloni, vanta la produzione di quattro spettacoli (diversi tra loro per genere e stile) vantando la collaborazione di numerosi artisti nazionali di grande spicco come Silvio Raffo e il maestro Francesco Paniccia.

Gli SPETTACOLI:

"Roma: tra storie canzoni, vizi e passioni": luglio 2013

"Voci di donne Lontane" aprile 2014

"Le muse incantatrici", giugno 2014

"Alma Latina", luglio 2014
Pasquinate moderne, diembre 2014


Il progetto nasce con l'intento di ridare nuova luce a generi letterari e tradizioni popolari messi nel cassetto nel corso del tempo, raccontandoli però in chiave contemporanea.




Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sezze, all'Auditorium Mario Costa andrà in scena lo spettacolo "Roma: tra storie, canzoni, vizi e passioni"

FrosinoneToday è in caricamento