Sgurgola, la Befana arriva anche in canile

Bruni, presidente provinciale delle guardie zoofile dell’Accademia Kronos : “I nostri amici a quattro zampe non devono essere mai lasciati soli”

A volte sì, ci sono molte persone che in silenzio, lontano dai clamori dei media, si battono quotidianamente per la salvezza e i diritti dei nostri amici a quattro zampe, una di queste è l’Accademia Kronos della Provincia di Frosinone  che quest’anno ha voluto dedicare una Befana speciale agli amici a quattro zampe.

La befana in canile

Nella mattina di sabato il coordinatore provinciale Armando Bruni, insieme ad altri membri del sodalizio, si sono dati appuntamento al canale convenzionato di Sgurgola, che ospita circa 300 cani provenienti da circa 15 Comuni dell’area nord della Provincia. Alcuni dei membri vestiti con il tradizionale abito della Befana, sono giunti al canile distribuendo croccantini ai cani, alimenti donati durante le diverse manifestazioni di sensibilizzazione promosse dall’Accademia Kronos. 

Il commento di Armando Bruni dell'accademia Kronos

“Siamo abituati a dire che il cane è il miglior amico dell’uomo, oppure diciamo che gli animali sono i nostri migliori amici – spiega il Presidente provinciale delle guardie zoofile dell’Accademia Kronos Armando Bruni- Ma noi umani possiamo essere definiti i loro migliori amici? Abbiamo voluto essere vicini ai nostri amici a quattro zampe anche in questa giornata particolare. La cooperativa “Il Percorso Sicuro” che gestisce la struttura di Sgurgola in modo eccellente secondo le normative e soprattutto con grande amore e passione per gli animali, ha sposato la nostra iniziativa che simbolicamente ha voluto evidenziare il costante rapporto con i nostri amici a quattro zampe”. Il canile convenzionato di Sgurgola è una struttura adeguata ed ospitale, i cani hanno ampli spazi dove sgambare in libertà e giocare con tra loro, in un ambiente strutturato ed immerso nella natura. “Abbiamo scelto il canile di Sgurgola –continua il comandante Bruni- non solo per sottolineare che l’amore verso gli animali di affezione sono per 365 giorni l’anno, ma anche che quando c’è una sinergia tra Enti i questo caso con il canile di Sgurgola, Asl e Comuni, si riesce meglio ed in modo efficiente a tutelare i nostri cani. Per il nuovo anno rinnoveremo una campagna di adozione di cani all’interno del canile insieme ai Comuni convenzionati”.

L’evento di questa giornata, durante la quale era presente il dott. Cesare Giacomi veterinario dell’Asl direttore sanitario della struttura, è molto significativo accentuando la passione ed l’interesse da parte dei volontari dell’Accademia Kronos che costantemente si adoperano sul territorio per il benessere di questi animali troppo spesso abbandonati e dimenticati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Tentato omicidio in viale Mazzini, ecco cosa c'è dietro la tragedia di ieri notte

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento