Sora, “Belli in maschera”, scuole in festa per il Carnevale del Liri

La rassegna musicale, artistica e folcloristica ha avuto come protagonisti gli studenti degli Istituti Comprensivi di Sora, dell’Istituto “Evan Gorga” di Broccostella e dell’Istituto “S. Giovanna Antida

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FrosinoneToday

Si è svolta, ieri, presso il Centro Commerciale “La Selva”, la kermesse “Belli in maschera” a cura dell‘Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Sora e del Comitato Permanente del Carnevale del Liri. La rassegna musicale, artistica e folcloristica ha avuto come protagonisti gli studenti degli Istituti Comprensivi di Sora, dell’Istituto “Evan Gorga” di Broccostella e dell’Istituto “S. Giovanna Antida”.

E’ stata illustrata nel dettaglio la mostra “IL CARRO DI CARNEVALE”: tantissime realizzazioni tridimensionali a cura delle scuole partecipanti. Quindi, si sono esibiti il gruppo folk “Le Ciocie ballerine” dell’Istituto Comprensivo II e gli alunni dell’Istituto Comprensivo I e dell’Istituto Comprensivo “Gorga”.

L’evento si è chiuso con la consegna di un riconoscimento a tutte le scuole partecipanti e con gli interventi della Consigliera delegata all’Istruzione Serena Petricca e della Presidentessa del Comitato Permanente del Carnevale del Liri Anna Maria Giordano.

Ospiti a sorpresa della kermesse, presentata dalla giornalista Ilaria Paolisso, i pallavolisti Kupono Fey e Marco Santucci, giocatori della Biosì Indexa Sora, che si sono intrattenuti amichevolmente con gli studenti presenti.

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento