Sora, al via “DENTRO/FUORI”, il progetto avviato dai ragazzi del Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci”

L’iniziativa, promossa dal MIUR e dal MIBACT nell’ambito del Piano Nazionale Cinema per la Scuola, ha come fine la realizzazione di un film-documentario ideato, scritto, ripreso e interpretato interamente dagli alunni di quattro classi che parteciperanno al progetto

Sta per cominciare “DENTRO/FUORI”, il nuovo coinvolgente progetto avviato dai ragazzi del Liceo Scientifico di Sora “Leonardo da Vinci” in collaborazione con l’Associazione Centro Internazionale Cinemavvenire.

L’iniziativa, promossa dal MIUR e dal MIBACT nell’ambito del Piano Nazionale Cinema per la Scuola, ha come finalità la realizzazione di un film-documentario ideato, scritto, ripreso e interpretato interamente dagli alunni di quattro classi che parteciperanno al progetto. Una sperimentazione creativa e corale, da realizzare attraverso la tecnica del video-selfie, in un momento particolarmente difficile per la nostra società.

Il momento storico, di gravità eccezionale per la diffusione della pandemia, impone di fare una riflessione su quanto stiamo vivendo: il distanziamento fisico, a volte l’isolamento, la sospensione degli eventi culturali e ricreativi, la didattica a distanza, la crisi economica, l’emergenza sanitaria e molto altro, di cui si sente parlare ogni giorno, possono essere per i ragazzi del Liceo non solo una serie di impedimenti e di ostacoli, ma una opportunità espressiva e creativa che permetta loro di esprimere il proprio punto di vista, le emozioni ed i vissuti personali sul dualismo io/noi, personale/sociale, casa/territorio, pubblico /privato, “dentro/fuori”, appunto.

Il progetto, attraverso laboratori teorico-pratici ed incontri in presenza o a distanza, secondo le necessità e le possibilità del momento, fornirà agli alunni, durante l’anno scolastico, gli strumenti tecnici, di linguaggio e di contenuto per rappresentare al meglio qualcosa che li renderà attivi e protagonisti del film. “Dentro/Fuori” sarà dunque un racconto “neorealistico”, nel solco della tradizione cinematografica della città di Sora, che annovera il grande Vittorio De Sica fra i suoi illustri concittadini, rivisitato in chiave moderna, utilizzando le tecnologie e le strumentazioni attuali.

Un video-racconto moderno e profondo, che darà voce e volto a questa generazione costretta a vivere in un periodo di forti limitazioni e restrizioni, attraverso l’arte del cinema e i più attuali linguaggi espressivi e creativi.
Il film verrà presentato a maggio 2021.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento