Subiaco, Aperture straordinarie al pubblico della Villa Neroniana

Aperture straordinarie al pubblico della Villa Neroniana di Subiaco. Dopo i lavori di restauro del Nucleo A, conclusosi lo scorso gennaio, condotti dalla Soprintendenza Archeologica del Lazio con la collaborazione del Comune di Subiaco, nel mese...

TEATRO 2016_Pagina_07

Aperture straordinarie al pubblico della Villa Neroniana di Subiaco. Dopo i lavori di restauro del Nucleo A, conclusosi lo scorso gennaio, condotti dalla Soprintendenza Archeologica del Lazio con la collaborazione del Comune di Subiaco, nel mese di Agosto e Settembre il nucleo della Villa, in posizione suggestiva, adiacente al Fiume Aniene, sarà aperto al pubblico.

L’apertura ufficiale ci sarà sabato6 agosto alle ore 17.30.

Il risultato è stato possibile grazie ad una fruttuosa collaborazione tra la nuova Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l’Area Metropolitana di Roma, la Provincia di Viterbo e l’Etruria Meridionale e il Comune di Subiaco.

“Dopo la riapertura della Rocca Abbaziale, aperta in questo periodo tutti i giorni, riapriamo alla pubblica fruizione un altro sito storico e culturale di grande importanza per la nostra città che merita davvero attenzione – ha commentato il Sindaco Francesco Pelliccia – Aumentiamo i nostri siti attrattivi per aumentare la nostra competitività sul mercato turistico. Ci tengo personalmente a ringraziare la Soprintendente Dott.ssa Alfonsina Russo e il Dott. Zaccaria Mari, funzionario di zona, per l’impegno profuso al fine di valorizzare finalmente questo sito dalle enormi potenzialità.”

Le aperture straordinarie si rendono possibili grazie alla disponibilità dell’Associazione Ethea che svolgerà fino a settembre l’accoglienza e le visite guidate.

Il calendario di apertura è il seguente: domenica 7 agosto, sabato 13 agosto, domenica 14 agosto, martedì 16 agosto, sabato 20 agosto, domenica 21 agosto, sabato 28 agosto, domenica 29 agosto, domenica 4 settembre, domenica 11 settembre, domenica 18 settembre.

L’orario di apertura sarà il seguente: 10.30 - 13.30/14.30 - 17.30

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Il progetto di rilancio del sito non si ferma qui. Il Comune di Subiaco ha infatti richiesto di inserire la Villa nella programmazione triennale della Soprintendenza per attirare risorse al fine di rendere fruibile il Nucleo D del complesso Neroniano, che si trova dall’altro lato del fiume, esattamente di fronte all’area che sarà oggetto di apertura.

Nei prossimi giorni il Gruppo Archeologico Aniensis inizierà un’attività volontaria di pulizia del sito, concordata con la Soprintendenza stessa e il Comune di Subiaco per iniziare l’attività di valorizzazione.

La Villa di Nerone torna dunque a costituire un punto centrale delle politiche culturali della città grazie anche alla collaborazionedi professionali soggetti locali, che mettono la loro competenza a servizio della Comunità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento