menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Subiaco, Borletti Buitoni, Sottosegretario al MIBACT, al Sindaco Pelliccia: “Plaudo alla volontà della sua amministrazione di valorizzare uno dei simboli della città”

Ilaria Borletti Buitoni, Sottosegretario di Stato al Ministero per i beni e le attività culturali e per il Turismo, ha scritto al Sindaco Francesco Pelliccia, mostrando entusiasmo e volontà di sostegno al recupero della Rocca Abbaziale.

Ilaria Borletti Buitoni, Sottosegretario di Stato al Ministero per i beni e le attività culturali e per il Turismo, ha scritto al Sindaco Francesco Pelliccia, mostrando entusiasmo e volontà di sostegno al recupero della Rocca Abbaziale.

"Plaudo alla ferma volontà della sua amministrazione - ha scritto il Sottosegretario Buitoni - di assumersi l'onere della manutenzione ordinaria e straordinaria del bene per fermare il preoccupante stato di degrado e valorizzare pienamente ed in modo sostenibile uno dei simboli della città, nonchè una delle risorse più importanti della Valle dell'Aniene.

Concordo pienamente con le linee del Piano di sviluppo da Lei ipotizzato, come anche con l'intenzione di lanciare una campagna di raccolta fondi con conto corrente dedicato, che potrà dare certamente buoni risultati per un bene come questo così unico e con un altissimo valore storico e simbolico per la città e la sua comunità".

Il Sottosegretario ha infine concluso con un impegno "Le prometto di impegnarmi a sostenere azioni di tutela e valorizzazione anche della vostra Rocca".

Seguiranno nelle prossime settimane ulteriori colloqui di approfondimento con la struttura ministeriale.

Continua intanto il lavoro di pulizia straordinaria, condotto soprattutto dai volontari civici. Per l'estate previsti i primi interventi di manutenzione. Si sta riportando alla luce tutta la parte nord, scoprendo scorci, feritoie e torrette.

Così come continua ad essere promossa la campagna di liberalità #salviamolaroccadisubiaco con conto corrente postale (001025430362) e iban dedicato (IT74 Z076 0103 2000 0102 5430 362), entrambi intestati a "Comune di Subiaco - campagna di liberalità per il recupero della Rocca di Subiaco".

La Rocca torna ad essere cuore pulsante della comunità e risorsa viva per la comunità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento