menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Subiaco meraviglia, grande successo per il palio di San Lorenzo 2015

Forti emozioni per il Palio di San Lorenzo di Subiaco. Alla sua seconda edizione, infatti, l’evento ha di gran lunga soddisfatto tutte le aspettative. Grande partecipazione della cittadinanza e un’evidente

Forti emozioni per il Palio di San Lorenzo di Subiaco. Alla sua seconda edizione, infatti, l'evento ha di gran lunga soddisfatto tutte le aspettative. Grande partecipazione della cittadinanza e un'evidente

soddisfazione lungo le sponde del fiume Aniene, affollate di cittadini e turisti che non hanno esitato a supportate il loro rione ed a sventolare i colori di appartenenza.

Dopo aver ricevuto la benedizione del Parroco di Subiaco nella Chiesa di San Lorenzo, il Corteo storico è arrivato a Canale Barberini declamando i propri motti rionali ed è stato accolto a gran voce da tutti i presenti. Raccontate le particolarità storiche di ciascun rione, le squadre, con la giusta grinta e spirito di competizione hanno alzato le pagaie giurando di rispettare le regole della gara. Alle 16 e 45 circa i Rioni erano pronti per sfidarsi sulle rapide del fiume Aniene.

Nonostante il tempo non abbia assistito i gareggianti, non è mancata la forte partecipazione cittadina. Migliaia di persone, fiere e orgogliose sono rimaste a tifare i loro rioni.

E'così che si conferma il Palio di San Lorenzo: una competizione particolarmente sentita ,una gara caratterizzata da quel pizzico di rivalità che ende, tuttavia, la Città unita ed orgogliosa delle proprie radici.

"Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato per rendere questo evento così atteso e importante, dai Magistrati del Palio ai ragazzi di Vivere l'Aniene, una risorsa per questo territorio. I Rioni condotti magistralmente dai Capitani ai quali va un plauso particolare, i cittadini che hanno colorato in quest'ultimo periodo la nostra Città rendendola ancor più bella. I volontari, le Protezioni Civili, CRSS e Simbruini, la Croce Rossa, la Polizia Locale, i tecnici audio e video, Valentina Renzetti per la conduzione della giornata, i nostri storici locali Paolo Capitani e Benedetto Bagnani per il lavoro di ricostruzione storica, minuzioso e preciso. Al Parroco Don Mariano Licorni, per le parole di incoraggiamento e la partecipazione convinta. Grazie a tutti coloro che ne hanno curato la realizzazione, per il continuo spirito di collaborazione ed il prezioso apporto. Soprattutto grazie a te, Subiaco, che ci hai creduto, che hai saputo mostrare oggi il forte senso di appartenenza, per aver dimostrato orgoglio e amore per la nostra comunità. Viva la Subiaco viva!" ha commentato il Sindaco Pelliccia.

La sfida è stata dura: i ragazzi erano ben allenati e determinati a vincere ma dopo un'agguerrita finale a colpi di pagaia, è stato il Rione Colle ad aggiudicarsi la vittoria portando a casa il Palio San Lorenzo 2015, con forte orgoglio e commozione dei cittadini sostenitori.

Subiaco, ancora una volta, si è dimostrata unita da una solida identità locale, forte senso di appartenenza, tradizioni e valori ben saldi. Subiaco meraviglia!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento