Subiaco, Ospedale: arrivate oggi le deroghe del personale e ufficializzate le consegne dei cantieri per il rinnovo di tutti i Reparti

A seguito della programmazione avviata nei mesi scorsi con la Regione Lazio e la Direzione Generale dell'ASL RM 5, sono stati ufficializzati oggi passaggi importantissimi per la tutela e le prospettive dell'Ospedale “Angelucci” di Subiaco.

cartello angelucci (2)

A seguito della programmazione avviata nei mesi scorsi con la Regione Lazio e la Direzione Generale dell'ASL RM 5, sono stati ufficializzati oggi passaggi importantissimi per la tutela e le prospettive dell'Ospedale “Angelucci” di Subiaco.

Sulle difficoltà di personale, la Regione Lazio ha firmato oggi i decreti per l'attivazione immediata di 61 deroghe professionali per il personale dell'ASL RM 5 (la Regione non può assumerle in via ordinaria essendo la Sanità commissariata).

Di queste ben 14 figure professionali sono espressamente destinate all'“Angelucci” di Subiaco e saranno operative non appena espletate le procedure amministrative. Nello specifico:

  • 2 medici di medicina interna per Lungodegenza – Area Medica;
  • 1 chirurgo per la Chirurgia generale;
  • 1 medico d'urgenza per il Pronto Soccorso;
  • 5 anestesisti per rafforzare l'attività chirurgica e l'emergenza urgenza;
  • 5 tra OSS e infermieri per Lungodegenza.

Stamane, inoltre il Sindaco Francesco Pelliccia e il Consigliere alla sanità Michele Acqui, hanno ricevuto dal Direttore Generale dell'ASL RM 5, il crono/programma ufficiale con tutte le date di consegna dei Reparti. Non solo saranno realizzate Medicina e Lungodegenza (tutto il terzo piano), ma ci sarà anche la realizzazione del nuovo Reparto di Chirurgia al secondo piano, con la previsione di 10 posti letto di chirurgia generale e 10 posti di chirurgia day surgery.

Il tutto finanziato con il contributo della Regione Lazio di 1,4 milioni di euro ufficializzato qualche settimana fa.

Previsto inoltre il rinnovo dell'area del Pronto Soccorso e dell'Area dell'Emergenza, con la realizzazione di 2 posti di sala rossa per l'attività di rianimazione.

Queste le date comunicate dall'ASL RM 5 per l'apertura dei Reparti:

Terzo piano:

20 posti letto di Medicina entro il 25 maggio 2016;

10 posti 1etto di Lungodegenza entro il 30 giugno 2016;

Secondo piano:

10 posti letto di chirurgia e 10 posti letto di day surgery entro il 20 agosto 2016,

Piano terra:

Intervento sul Pronto Soccorso e Area dell'emergenza a partire dal 1 ottobre 2016.

Area esterna:

Indizione di una gara entro il mese di maggio per lavori per 1 milione di euro.

I lavori sono già stati avviati e procedono a buon ritmo.

Oggi è una giornata importante per la tutela e il rilancio dell'Ospedale di Subiaco. La programmazione concertata da mesi con la Regione Lazio e la ASL RM 5 sta gradualmente dando i frutti sperati. L'Ospedale verrà completamente rinnovato con tempi certi e risorse assegnate, e finalmente sono arrivate le deroghe per il personale. Per noi questo non è affatto un punto di arrivo ma un solido punto di partenza per il rilancio di questo Ospedale, la cui tutela è priorità amministrativa. Solo con il lavoro quotidiano, determinato e incessante si esce dalla fase di difficoltà. Non c'è altra strada. Con serietà e responsabilità andiamo avanti.” - ha commentato il Sindaco Francesco Pelliccia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento