Torre Cajetani, XVII^ edizione del Presepe Vivente

Il 30 dicembre alle 17.30 e in replica il 5 Gennaio si aprirà la XVII^ edizione del Presepe Vivente, a Torre Cajetani curato dalla Pro-Loco, e con il contributo e patrocinio della regione Lazio Assessorato al Turismo e dall’Amministrazione Comunale .L’ingresso sara’ da Porta Garibaldi nel centro storico e con i suoi vicoli suggestivi saprà donare all’intera rappresentazione un’atmosfera suggestiva, fino ad arrivare nella parte alta nel Castello Caetani (sede di Papa Bonifacio VIII°),aperto al pubblico 


Un appuntamento interessante anche per riscoprire le tradizioni e i prodotti locali legati alla cultura contadina E' un presepe vivente perché parla e racconta, di fatti e persone. Le cantine e le piazze illuminate esclusivamente da fiaccole e fuochi, vengono addobbate con materiali anch’essi appositamente ricostruiti con prodotti poveri ed antichi. Al mercato si barattano le merci, si vendono i prodotti degli artigiani che sono all’opera nelle botteghe, mentre i pastori accudiscono gli animali (veri) e si scaldano ai falò. I soldati romani sovrintendono al censimento e sono a guardia del palazzo reale e di tutta la nobile corte.
Sarà possibile incontrare artigiani al lavoro e attorno al fuoco: i falegnami, fabbri, lanaioli, agricoltori e tanti altri. Una piccola sosta nelle varie postazioni e cantine per assaggiare i prodotti locali, come ricotta calda, vin broule’, miele, bruschetta ed infine un bel piatto di pasta e fagioli, dopo aver visitato il Castello e il palazzo di Erode, che dall’alto vigila sul borgo. 

Accompagnati dai pastori , si giungerà infine alla capanna della Natività che sara’ ubicata all’interno del Castello.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Isola del Liri, Biagio Izzo in scena con "Tartassati dalle tasse"

    • 28 aprile 2020
    • CineTeatro Mangoni
  • Ceccano, in scena "N't preoccupà"

    • 18 aprile 2020
    • Teatro comunale Antares
  • San Giorgio a Liri, Debora Caprioglio inerpreta "Callas d'incanto"

    • 24 aprile 2020
    • Auditorium Michele De Simone
  • Sora, "Pillole di teatro"

    • dal 29 febbraio al 18 aprile 2020
    • B Service
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento