Vallepietra, Festeggiamenti dell’Apparizione dell’affresco della Santissima Trinità

Giovedì 16 e Sabato 18 Febbraio 2017  si celebra la Festa dell’Apparizione dell’affresco della Santissima Trinità avvenuta tra Vallepietra e il luogo dove è situato  Santuario.

Santuario della Santissima Trinità

Giovedì 16 e Sabato 18 Febbraio 2017 si celebra la Festa dell’Apparizione dell’affresco della Santissima Trinità avvenuta tra Vallepietra e il luogo dove è situato Santuario.

Giovedì 16 Febbraio le compagnie della SS. Trinità della Diocesi Anagni-Alatri partiranno da Vallepietra alle ore 7,00 dirette al Santuario dove seguirà alle ore 10,30 la celebrazione della Santa Messa presieduta dal rettore e vicario Don Alberto Ponzi.

Sabato 18 Febbraio alle ore 17,30 dopo la celebrazione della Santa Messa nella chiesa parrocchiale di Vallepietra seguirà solenne processione delle compagnie con i loro stendardi..

Questa è la storia:

un contadino stava arando un campo sulll’altopiano del monte Autore che sovrasta il Santuario. Ad un tratto il contadino vide sparire i due buoi e l’aratro nel precipizio.

Mentre l’aratro era rimasto impigliato nella parte alta, i due animali illesi, invece, erano intenti a pascolare davanti ad una grotta incastonata tra i dirupi del monte Tagliata del gruppo dell’Autore, sita a quota 1337 che custodiva un affresco della Trinità e dove poi è sorto costruito il Santuario dove si contempla l’alto mistero del nostro credo cattolico: Dio Uno e TRINO un Dio UNO e TRINO.

Giorgio Alessandro Pacetti

percorso

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

  • Cassino, il primario del Pronto Soccorso sbotta: "Datevi una regolata"

  • Coronavirus, 147 nuovi casi in provincia di Frosinone. Positivo anche un dipendente comunale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento