menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vallepietra 1-2

Vallepietra 1-2

Vallepietra, inaugurato l’Ostello del Pellegrino, dal Presidente Daniele Leodori

Sabato 27 settembre a Vallepietra  il sindaco Pierluigi Pietrangeli, insieme agli onorevoli Daniele Leodori, presidente del consiglio regionale del Lazio, e Fabio Refrigeri, assessore ambiente della regione Lazio, ha inaugurato la ristrutturata...

Sabato 27 settembre a Vallepietra il sindaco Pierluigi Pietrangeli, insieme agli onorevoli Daniele Leodori, presidente del consiglio regionale del Lazio, e Fabio Refrigeri, assessore ambiente della regione Lazio, ha inaugurato la ristrutturata Piazza Italia e la struttura ricettiva Ostello della Gioventù.

L'evento è stato organizzato in sinergia col Parco dei Monti Simbruini rappresentato dal direttore Paolo Gramiccia. oltre all'Ostello del Pellegrino è stato inaugurato assieme al laboratorio per la valorizzazione dei legumi. La giornata di festa è stata un vero successo per la comunità di Vallepietra il tutto impreziosito dalla presenza di numerosi sindaci di comuni più o meno vicini....Casape, Camerata, Castel San Pietro, Cineto, Jenne un grande giornata preludio di un grande futuro per lo sviluppo turistico del paese

Mum,erose le iniziative svolte a partire dalle ore 16.00, Inaugurazione del laboratorio per la lavorazione, il confezionamento e l'etichettatura dei legumi tradizionali del Parco (Progetto "Natura in Campo ( Riguarda appunto una delle azioni previste dal progetto Natura in Campo- Questo progetto ha come obiettivo principale la valorizzare e la promozione delle filiere agricole presenti nel territorio e come obiettivo finale quello di aumentare la produzione annua del fagiolo, produzione che attualmente viene interamente collocata sul mercato di Roma. Con la costituzione del Consorzio intercomunale dei produttori di fagioli del Parco, e con la realizzazione di questo laboratorio destinato alla lavorazione, al confezionamento e all'etichettatura dei fagioli si è voluta dare una importante risposta alla crescente richiesta di questo prodotto di eccellenza del territorio del Parco che permetterà, ai produttori locali, di rafforzare la propria posizione di mercato. Inoltre è prevista la pubblicizzazione del prodotto sul mercato di riferimento e la sua commercializzazione attraverso l'individuazione di opportuni canali di vendita. Poi è stata inaugurata la restaurata e suggestiva Piazza Italia. A seguire L'inaugurazione della Struttura Ricettiva "Ostello del Pellegrino" ricavata dell'ex edificio Scolastico e messa a disposizione del Parco Regionale dei Monti Simbruini dal Comune di Vallepietra. L'Ostello, è stato realizzato interamente con i fondi europei nell'ambito della "valorizzazione delle strutture di fruizione delle aree protette" finalizzata alla sistemazione di percorsi di interesse storico e naturalistico, nonché al recupero e riuso di manufatti edilizi esistenti per realizzare strutture di fruizione (centri visita, strutture ricettive, ecc.) nei Parchi e nelle Riserve Naturali del Lazio.

Tale attività ha avuto come obiettivo primario la promozione della "multifunzionalità" del Parco, valorizzando le emergenze naturali, culturali, storiche, nonché i prodotti agricoli e artigianali di qualità e più in generale tutte le risorse locali presenti nel territorio.

I fondi sono stati conferiti dalla Regione Lazio al Parco dei Monti Simbruini nell'ambito del progetto "Le Vie del Sacro".

Poi presso la sala riunioni dell'Ostello del Pellegrino si terrà il CONVEGNO sul tema: "Valorizzazione delle filiere dei prodotti agricoli del Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini: La ricerca sulle varietà locali del Fagiolone di Vallepietra risultati e prospettive future.

Sono intervenuti Il Sindaco di Vallepietra Pierluigi PIETRANGELI, il Presidente del Consiglio Regionale del Lazio On. Daniele LEODORI, l'Assessore all'Ambiente della Regione Lazio On. Fabio REFRIGERI Il Commissario Straordinario Danilo SORDI, il Direttore Paolo GRAMICCIA del Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini, i Sindaci della Comunità del Parco, Autorità Cittadine, Progettisti, Direzione dei Lavori, Esperti nel settore Agro Alimentare e Docenti dell'Università della Tuscia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento