rotate-mobile
Cultura

Valmontone, tanta gente per il Primo raduno nazionale per bande e majorettes

Trionfo di bande e majorettes a Valmontone  nella giornata del 30 e 31 Maggio in occasione del  “Primo raduno nazionale per bande e majorettes” patrocinato dalla federazione Italiana gruppi  majorettes e dal comune di Valmontone.

Trionfo di bande e majorettes a Valmontone nella giornata del 30 e 31 Maggio in occasione del “Primo raduno nazionale per bande e majorettes” patrocinato dalla federazione Italiana gruppi majorettes e dal comune di Valmontone.

L’evento realizzato dal club delle Blue Stars Majorettes di Valmontone, coordinato dal suo presidente Claudio Bove, si è svolto in due giornate durante le quali gruppi di majorettes e bande musicali hanno attraversato le vie del paese portando musica, allegria e tanto sano divertimento.

Nella giornata del sabato i gruppi majorettes di Torino centro, di Giaveno, di Gravina di Puglia, di Casperia, Di Roma e naturalmente le Blue Stars di Valmontone, accompagnate dalla Banda musicale O. Francesconi di Valmontone e dalla Filarmonica Vinovese G. Verdi di Torino, hanno percorso le vie del centro storico in occasione delle “cantine aperte a Varmontò” dove musica e tradizione hanno caratterizzato il suggestivo centro di Valmontone.

Nella giornata di domenica si sono aggiunti altri gruppi provenienti da ogni parte del Lazio, le majorettes di Latina, S.Vito Romano, Capranica, Rieti, Lariano, Segni e Monterotondo accompagnate in parata dalla Banda di Artena, Lariano, Cave, Velletri, S.Cesareo, Villanova di Guidonia e di Sermoneta.

I gruppi partiti dalla città dello sport hanno raggiunto in parata il Palazzo Doria Pamphili ,dove , alla presenza del vice sindaco Eleonora Mattia sono avvenute le premiazioni ed i ringraziamenti che si sono conclusi con l’esecuzione dell’inno d i Mameli eseguito all’unisono da tutte le Bande regalando commozione a tutti i presenti.

La giornata si è conclusa con il rientro alla città dello sport, dove tutti i gruppi majorettes hanno potuto eseguire balli e coreografie prima dei saluti finali.

Un vero grande successo, uno spettacolo meraviglioso immerso nel caratteristico scenario valmontonese.

Alessandro RAPONE (foto di VERONICA PONTECORVO)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valmontone, tanta gente per il Primo raduno nazionale per bande e majorettes

FrosinoneToday è in caricamento