Veroli, si va verso una grande scuola di teatro

L'iniziativa sarà possibile grazie all' accordo delle Associazioni “Duecento22 Arti e Spettacolo” e “Frosinone Teatro Officine Bon Voyage" e grazie alla collaborazione della delegata alla cultura Francesca Cerquozzi

Una grande casa artistica che sia un punto di formazione e crescita, ma anche di incontro, uno spazio creativo e di lavoro; una grande unica Scuola di Teatro che si prospetta per il prossimo anno a Veroli. Uno dei più grandi pregi di questa nuova realtà è la collaborazione tra le parti, un accordo cercato e trovato dalle Associazioni “Duecento22 Arti e Spettacolo” e “Frosinone Teatro Officine Bon Voyage”, entrambe spinte dall’amore per il Teatro e che per una serie di motivazioni si sono trovate ad operare entrambe e per proprio conto nel Comune di Veroli. Ma quando ci si trova di fronte alla passione e a nobili scopi l’individualità scompare e si aprono nuovi orizzonti di collaborazioni. Decisamente fondamentali i suggerimenti e la volontà della Consigliera delegata alla Cultura Francesca Cerquozzi, in concordanza con l’Amministrazione tutta, la Pro Loco e la Consulta delle associazioni. Una vittoria per tutti, soprattutto per Veroli. 

La peculiarità della nuova Scuola di Teatro sarà rappresentata dall’incastro  di diverse metodologie di lavoro che permetteranno di formarsi in modo completo. La Scuola si pregerà di professionisti di grande stima, con viva esperienza nel campo teatrale, il cui unico scopo sarà  trasmettere la loro arte con grande serietà e passione. Una linea culturale che parte dal palcoscenico, sottile come la corda di un funambolo e che dimostra la volontà di portare la nostra città ai livelli che spettano ad un gioiello come Veroli. Il Teatro è cultura e la cultura non è professione per pochi, ma una condizione per tutti, che completa l’esistenza della vita e dei luoghi. Si spalanca così il sipario ad una Cultura che unisce e che darà vita ad una grande sola Scuola di Teatro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I dettagli del tentato omicidio. Dopo la discussione, lo sparo alla testa mentre era in auto

  • Piedimonte, in carcere per anni da innocente ottiene il risarcimento dei danni

  • Cassino, gli arriva una cartella da oltre 1000 euro dopo una firma di un corriere

  • Morolo, scontro tra auto e bus, Ivan De Santis di 27 anni non ce l'ha fatta

  • Alatri, Giancarlo Straccamore trovato morto nella sua abitazione

  • Omicidio Mollicone, Lavorino alle Iene: "Serena uccisa dal brigadiere Santino Tuzi"

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento