Vico nel Lazio, città in festa per Giorgio Lattanzi Presidente della Corte Costituzionale

Giorgio Lattanzi riceverà il saluto del Sindaco Claudio Guerriero delle più alte autorità della Provincia ed incontrerà la cittadinanza

Una giornata da incorniciare tra le più belle di Vico: sabato 14 luglio i cittadini possono abbracciare e ascoltare il "loro" Giorgio, e fare festa. Giorgio Lattanzi, Presidente della Corte Costituzionale dal 8 marzo 2018.

La carriera di Giorgio Lattanzi

Nato a Roma nel 1939. Originario e cittadino onorario di Vico nel Lazio, dove ha casa e torna di frequente. Nel 1962 si laurea in giurisprudenza e due anni dopo entra in magistratura. Nel 1985 entra in Cassazione e diventa Presidente della 6° sezione penale. È stato docente universitario presso la Louiss e ha scritto numerosi testi in materia di diritto e procedura penale (ne è uno dei massimi esperti). È stato eletto giudice costituzionale nel 2010.

L'incontro con la cittadinanza

Alle ore 18:30 il presidente della Corte Costituzionale Giorgio Lattanzi sarà accolto in Piazzale 24 Maggio, dove riceverà il saluto del Sindaco Claudio Guerriero delle più alte autorità della Provincia  e renderà gli onori ai Caduti con la deposizione di una Corona d'Alloro. Poi tutti in Piazza del cimintorio per la conferenza del Presidente sul tema "LA COSTITUZIONE E NOI". Infine, in piazza Vittorio Emanuele la festa popolare in onore del Presidente con musiche, balli e... per tutti le delizie gastronomiche locali. La locale Banda musicale e il Gruppo Folk le "25 Torri" renderanno la serata ancora più Gioiosa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

  • Cassino, è Antonio Pecchia il disabile trovato morto in casa (foto e video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento