Viva il 25 Aprile in piazza del Quirinale : Libertà , coraggio e resistenza .

Una esplosione di gioia per tutti. Questa e' stata la meravigliosa festivita della liberazione in piazza del quirinale. Liberta, emozione e tanta energia del popolo italiano che ama il suo paese, la sua Cultura e la sua tradizione. E' la nostra...

20150425_221357

Una esplosione di gioia per tutti. Questa e' stata la meravigliosa festivita della liberazione in piazza del quirinale. Liberta, emozione e tanta energia del popolo italiano che ama il suo paese, la sua Cultura e la sua tradizione. E' la nostra Italia che non ha paura . L'evento si apre con la celeberrima sequenza dell'uccisione di Anna Magnani tratta dal film “Roma Citta Aperta”. Impeccabile la conduzione di Fabio Fazio , gran cerimoniere ed ancorman dell'evento.

La storia si e' incarnata attraverso le testimonianze dei numerosi ospiti di prestigio intervenuti a ricordare il 70° anniversario del 25 aprile:

Margherita Buy, Roberto Saviano da Montecassino, Marco Paolini ed Elisabetta Salvatori da Sant'anna di Stazzema, Pif dalla Sicilia, Antonio Albanese, i Negramaro, Toni Servillo, la partigiana Teresa Vergalli, Beppe Fiorello, Sergio Castellitto, Cristian De Sica, i cantanti Luciano Ligabue, Francesco De Gregori e Carmen Consoli.

Una serata speciale . Tutti i partecipanti hanno lasciato un messaggio che invita a vivere , con speranza e fede. Solo nell'aiuto reciproco c'è il compimento della propria liberta'.

Con l'inno d'italia suonato dalla banda dei carabinieri davanti al Presidente della repubblica Sergio Mattarella si è conclusa la nottata romana tra gli occhi lucidi della gente accorsa numerosa.

Roberto Mattei

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Colleferro, passata l’euforia per Amazon e Leroy Merlin, arrivano i licenziamenti ed i dubbi sulla sostenibilità ambientale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento