menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
download (1)-21

download (1)-21

Weekend di primavera: 23 e 24 maggio 2015 a Subiaco

Il penultimo fine settimana della primavera sublacense si addensa di attività e di eventi adatti a tutti: eventi culturali, feste popolari, memorial, inaugurazioni, anniversari e tanto di più.

Il penultimo fine settimana della primavera sublacense si addensa di attività e di eventi adatti a tutti: eventi culturali, feste popolari, memorial, inaugurazioni, anniversari e tanto di più.

Il week end inizierà sabato 23 maggio 2015 alle ore 10:30 con la cerimonia commemorativa dei Cento anni dell'entrata dell'Italia nella Grande Guerra, 1915-2015 presentata dalla Università Popolare di Subiaco e dal Comune di Subiaco. Le celebrazioni serviranno a ricordare i nostri concittadini caduti nella prima Guerra Mondiale tramite la presentazione di un volume "Sublacensi in trincea" e a non dimenticare l'importanza della pace e dell'armonia tra popoli, una pace conquistata con sacrifici e perdite. Sarà inoltre inaugurata in Piazza Gerardo Lustrissimi, una targa in memoria di tutti i caduti sublacensi nella Prima Guerra Mondiale. Un momento commemorativo verrà dedicato anche ai Martiri di Cicchetti nella giornata di Domenica 24 maggio 2015.

Pe le scuole superiori, e per tutti i curiosi, l'appuntamento sarà alle ore 10:00 presso la Sala Braschi, per concludere il percorso- corso di Meteorologia "La Macchina del Tempo". La giornata conclusiva del corso si aprirà con il saluto del Sindaco Francesco Pelliccia e con la presentazione dei lavori svolti dagli studenti dell'Istituto "Braschi-Quarenghi" svolti nel corso dell'anno scolastico.

La giornata proseguirà alle 15:00 presso il Rione Papa Braschi con "La Festa delle culture", manifestazione di due giorni volta a celebrare le tradizioni popolari sublacensi in memoria di Alberto Appodia, cittadino di Subiaco appartenente al Rione Colle. I festeggiamenti continueranno fino a tarda serata con giochi popolari, presentazione della seconda edizione del premio letterario di poesia inedita, per concludersi nella serata di Domenica 24 maggio dopo un'ulteriore giornata di spazi e momenti legati alla cultura e alle tradizioni locali.

Per gli amanti del teatro, ultimo grande appuntamento di Agorà alla Rocca di Subiaco alle ore 17:30 con "Zit!" Uno spettacolo comico e riflessivo in egual modo, incentrato sulla comunicazione e sull'impossibilità di comunicare, in una cornice di grande importanza quale la Rocca Abbaziale di Subiaco. Anche nel pomeriggio di domenica 24 maggio, un'altra rappresentazione teatrale verrà presentata nelle mura della Rocca, "Santissima Mia" in apertura delle manifestazioni di Primavera alla Rocca, un progetto teatrale sulle tradizioni e riti religiosi appartenenti al Basso Lazio.

Per gli sportivi, l'appuntamento è con la festa di fine stagione 2014/2015 organizzata dalla Polisportiva Vis Subiaco, a partire dalle ore 10:00 con il ritrovo presso San Lorenzo, per trascorrere insieme una giornata di giochi, partite e balli di gruppo con atleti e genitori.

Un altro importante appuntamento di domenica sarà quello dedicato a Don Paolo Pecoraro, grande uomo di cultura legato alla Città di Subiaco, studioso e amante delle opere di Dante e della filosofia e delle materie umanistiche in generale, verrà ricordato alle ore 16:30 presso la Biblioteca Comunale di Subiaco tramite il convegno "Don Paolo Pecoraro e i giovani- 1963/1978" grazie all'impegno e all'organizzazione del comitato di Studi "Don Paolo Pecoraro".

Per tutti gli amanti degli animali, in particolare dei cani, grande inaugurazione presso via Carlo Alberto dalla chiesa con il "1° Dog Village Città di Subiaco". Uno spazio all'aperto, interamente dedicato ai nostri amici a quattro zampe. Il programma prevede tante attività per cani e padroni: consulenze di educatori, veterinari, toelettatori, tutto in forma gratuita. Nel pomeriggio sfilate, gare e dimostrazioni di agilità. Un ringraziamento doveroso va all'Associazione cinofila "Gemelli Diversi".

Un fine settimana da non perdere grazie alle numerose iniziative organizzate dalle varie Associazioni e grazie al contributo del Comune di Subiaco.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento