menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
in corso d'opera 3.1 immagine

in corso d'opera 3.1 immagine

Zagarolo, domenica 30 dimostrazione sul riciclo del legno al Mercato contadino

“Di necessita virtù” è un motto profondamente attuale, è la conseguenza di una mancanza e la successiva scoperta di una qualche attitudine personale. Così citiamo Claudio Ottaviani, artista del

"Di necessita virtù" è un motto profondamente attuale, è la conseguenza di una mancanza e la successiva scoperta di una qualche attitudine personale. Così citiamo Claudio Ottaviani, artista del

recupero e del riciclo del legno che, domenica 30 agosto 2015, sarà ospite dell'iniziativa IN CORSO D'OPERA - mestieri al mercato.

La passione di Claudio per la lavorazione del legno nasce come esigenza quando si é trasferito in una casa con giardino e, più precisamente, nel momento in cui sono entrati a far parte della sua vita Shakira e Bella, un pastore tedesco ed un beagle, che come hobby principale scavavano e devastavano le aiuole. Per risolvere il problema, invece di comprare una recinzione di legno, ha provato a realizzarla da solo e da li è partito il tutto. Oggi cerca di utilizzare il più possibile legno da scarto, come pedane rotte, listelli e parquet di avanzo ma anche qualche tronchetto da camino. Il legno è un materiale antico e moderno al contempo, che affascina con le sue venature e i suoi nodi, trasformabile in varie forme e utilizzi e che permette un infinità di soluzioni. Riciclarlo in maniera utile e fantasiosa è un altro sistema per esprimere quell'arte dell'arrangiarsi di cui siamo maestri noi italiani.

IN CORSO D'OPERA é uno spazio dedicato alla valorizzazione, al recupero ed alla conoscenza di mestieri antichi e contemporanei. Quei mestieri che oggi, in un'epoca globalizzata e omologata, rischiano di perdere memoria di sè, delle proprie radici, schiacciati dagli scaffali di prodotti seriali e anonimi, creati sempre in un'altrove nebuloso e vago. IN CORSO D'OPERA è un viaggio alla scoperta delle piccole botteghe, dell'artigianato di strada, della creatività, dell'esperienza e di sapere nelle mani.

Ogni ultima domenica del mese, in un luogo di incontro e di scambio come il Mercato Contadino di Zagarolo - Via Valle del Formale, attraverso la dimostrazione dal vivo ed i laboratori interattivi, un artigiano ci offrirà la possibilità di assistere alle varie fasi di lavorazione del materiale, fino a giungere all'unicità del prodotto finito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento