Zagarolo, Valle Martella, a scuola il progetto di attività motoria “Dai giochi con la palla...alla pallavolo”

L'Istituto Comprensivo “R.L.MONTALCINI” di Valle Martella è una scuola molto attenta alle esigenze e alle richieste ritenute di validità educativa che aiutano il bambino nella sua crescita, ciò grazie ad una progettualità che mette in sinergia la...

Cattura-50

L'Istituto Comprensivo “R.L.MONTALCINI” di Valle Martella è una scuola molto attenta alle esigenze e alle richieste ritenute di validità educativa che aiutano il bambino nella sua crescita, ciò grazie ad una progettualità che mette in sinergia la scuola, le famiglie e il territorio.

In questo anno scolastico 2015/16 le attività e i progetti proposti sono stati molti.

Tra questi il progetto di attività motoria “Dai giochi con la palla...alla pallavolo” attuato in orario curricolare in 11 classi della scuola primaria in collaborazione con l'Associazione di pallavolo Sportinsieme 2015.

Che il suddetto progetto abbia riscosso successo lo si è potuto verificare durante la manifestazione di chiusura svoltasi presso il Campo Sportivo Polivalente di Valle Martella. Circa 200 gli alunni presenti, accompagnati e sostenuti da tutte le insegnanti.

In una bellissima giornata di fine maggio gli alunni, dopo aver cantato l'Inno d'Italia si sono cimentati in giochi di squadra, staffette e partite di pallavolo, in un'atmosfera di gioia e di amicizia di fronte al folto pubblico di genitori.

Crediamo fortemente che Lo sport aiuti a crescere...ci renda migliori e che è...semplicemente fantastico, queste ed altre, le frasi scritte sui cartelloni portati da ogni classe e cantati come un “motto”, sono stati un vero elogio allo sport e all'attività motoria di base.

E' proprio in quest'ottica che gli alunni e le insegnanti referenti della motoria affiancate da esperti nel settore, hanno svolto gli incontri durante l'anno scolastico riscontrando enormi miglioramenti nella didattica e nella gestione del gruppo classe.

Il Progetto infatti pone come finalità principale lo sviluppo ed il miglioramento della pratica dell’attività ludico-sportiva attraverso la collaborazione e il rispetto delle regole per il raggiungimento di un armonioso sviluppo di tutte le componenti della personalità del bambino.

Durante l'evento il Dirigente scolastico prof. Carlo Zichella è intervenuto ringraziando quanti hanno collaborato, sottolineando l'importanza e la validità di queste iniziative. Lo stesso hanno fatto la referente del progetto prof.ssa Rega Ivana e la coordinatrice Fabrizi Francesca, che insieme alla maestra Cristiana Marini, ha curato l'organizzazione e la realizzazione degli incontri nelle classi aderenti. Alla fine della manifestazione è stato consegnato a tutti gli alunni un attestato di partecipazione.

Si ringrazia per la presenza la Croce Rossa Italiana con i volontari, la Polizia Municipale, l'Associazione Calcio Valle Martella per aver messo a disposizione la struttura, il Dirigente scolastico, la vice Preside, il Presidente del Consiglio d'Istituto sig.ra Ercoli Alessandra, gli alunni della secondaria che hanno svolto il ruolo di arbitri, le insegnanti della primaria, i genitori e tutto lo staff di Sportinsieme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento