Zoomarine e MagicLand creano il primo abbonamento congiunto

Continua anche nella stagione 2021 la sinergia tra i due Parchi più grandi del Centro-Sud Italia

Si presenta come un grande accordo commerciale, unico in Italia. L’abbonamento congiunto dei Parchi Divertimento Zoomarine e MagicLand rinnova la propria offerta e si veste di una nuova formula esclusiva.

Tanti i vantaggi per i clienti più affezionati dei due Parchi Divertimento, che potranno godersi giornate di relax e intrattenimento a Zoomarine e MagicLand in tutti i giorni di apertura della stagione 2021. Una promozione imperdibile, che con un considerevole risparmio economico consente al pubblico di visitare entrambi i Parchi illimitatamente.

Forti del successo dell’accordo commerciale dello scorso anno, Zoomarine e MagicLand hanno deciso di creare il primo abbonamento congiunto fra i due Parchi tematici più grandi del Centro-Sud Italia, offrendo ai propri clienti l’abbonamento congiunto. In un periodo difficile come quello che stiamo vivendo, la scelta dei due Parchi è quella di andare incontro ai propri visitatori con un unico abbonamento, ad un prezzo estremamente conveniente per garantire molte più giornate di divertimento.

La collaborazione con MagicLand è stata molto apprezzata dai nostri visitatori durante la scorsa stagione – Ha commentato il Dr. Renato Lenzi – Una delle mission di Zoomarine è da sempre l’attenzione verso i nostri visitatori, per questo abbiamo deciso di creare il primo abbonamento congiunto con MagicLand, offrendo al pubblico un’occasione in più di fidelizzazione”.

“L’unione in un solo abbonamento di MagicLand e Zoomarine offre la possibilità di accedere ad un divertimento illimitato ad un prezzo estremamente conveniente – afferma il Dr. Guido Zucchi, AD di MagicLand – e sono convinto che questa iniziativa avvicinerà ai nostri Parchi un nuovo pubblico che fin’ora non ha trovato la soluzione giusta alle proprie esigenze di divertimento”.

Zoomarine

Con i suoi 40 ettari di verde, acqua e attrazioni, Zoomarine è stata 15 anni fa la prima struttura nel nostro Paese a ricevere il riconoscimento di Giardino Zoologico. Il Parco ha vinto numerosi riconoscimenti internazionali che ne attestano gli elevati standard di conservazione e salvaguardia del benessere animale (tra i tanti un autorevole primato, unico Parco in Italia e secondo in Europa a ricevere la prestigiosa certificazione della “American Humane”) ed è

membro certificato delle più importanti associazioni mondiali del settore, l’AMMPA (Alliance of marine mammal parks e aquariums), l’EAAM (European association for aquatic mammals) e l’EAZA (European Association of Zoos and Aquaria). Ha ottenuto riconoscimenti importanti da TripAdvisor, Parksmania, Le Fonti Award.

Sviluppa il proprio impegno a favore della ricerca e della salvaguardia dell’ecosistema marino grazie ad una proficua collaborazione con 15 Università italiane e straniere attive in progetti rivolti al benessere e alla tutela degli animali e alla sensibilizzazione del pubblico sul tema della salvaguardia ambientale.

Zoomarine si impegna ad attuare tutte le misure necessarie al contenimento del contagio da covid19, in ottemperanza a tutti i decreti e le ordinanze vigenti, per garantire a tutti i suoi ospiti il consueto divertimento e un po’ di meritato relax, sempre in totale sicurezza.

ZoomarineAquafelix e Acquajoss, guidati dall’Amministratore Delegato Dott. Renato Lenzi, sono proprietà di The Dolphin Company, azienda leader mondiale del divertimento educativo presente con 28 Parchi in 10 Paesi (Messico, Stati Uniti, Italia, Argentina, Anguilla, Tortola, Grand Cayman, Giamaica, St. Kitts e Repubblica Domenicana).

A proposito di MagicLand

Aperto nel 2011, strategicamente situato tra Roma e Napoli e direttamente collegato all'autostrada A1 Roma-Napoli. Offre al pubblico innumerevoli attrazioni. Da non perdere, inoltre, il Planetario più grande d’Europa con proiezione full dome in tecnologia laser 4k. Il Parco Divertimenti MagicLand è il più grande del Centro-Sud Italia. “La Capitale del Divertimento” si estende su una superficie di 600.000 m2, ospita oltre 17.000 piante e uno dei più grandi parcheggi fotovoltaici realizzati in Italia. Inoltre, grazie ad accordi con società del settore fotovoltaico, il 75% del fabbisogno energetico di MagicLand proviene da fonti rinnovabili

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento