Frosinone, Carlo Mazza presenta "Naviganti delle tenebre"

Venerdì 12 ottobre, ore 18.00  Carlo Mazza presenterà presso la libreria Ubik di Frosinone  il suo ultimo libro "Naviganti delle tenebre" Edizioni E/O. Dialoga con l'autore Aniello D'Angiolillo

Il libro

Dopo "lupi di fronte al mare" e "il cromosoma dell'orchidea" ritorna il capitano bosdaves e la sua bari mediterranea e crepuscolare. l'ombroso carabiniere dovrà indagare sulla scomparsa di samira, unica superstite della strage di una famiglia etiope risalente a molti anni prima. nello scenario di un sud che pare soccombere all'assalto di una criminalità pervasiva, emerge un'umanità che ostenta la propria disfatta: un cinico faccendiere che medita di trapiantarsi a santo domingo; una donna perseguitata dall'infelicità e amante di un sanguinario capoclan; un intellettuale tormentato dal desiderio di espiazione. una vicenda che restituisce una bari animata dall'epopea migrante e descritta nei suoi giorni più fulgidi, dedicati al culto di san nicola, emblema di un ecumenico messaggio di salvezza.

L'autore

Carlo Mazza è nato a Bari nel 1956, dove ha sempre vissuto. Ha lavorato in banca per trentotto anni e tra i suoi interessi ha coltivato anche la scrittura teatrale. Con il personaggio di Antonio Bosdaves ha pubblicato per la collezione Sabot/Age i polizieschi Lupi di fronte al mare (Edizioni E/O 2011), incentrato sulle relazioni tra politica, finanza e sanità, finalista al Festival Mediterraneo del Giallo e del Noir 2012 e tradotto in lingua spagnola dalle Ediciones Seronda, Il cromosoma dell’orchidea (Edizioni E/O 2014), imperniato sui crimini ambientali, il racconto Valetudo, inserito nell’antologia Giochi di ruolo al Maracanà (Edizioni E/O 2016), e il romanzo Naviganti delle tenebre (Edizioni E/O 2018).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Le fantastiche, selvagge creste di Forca D'Acero

    • solo oggi
    • 31 maggio 2020
    • Forca D'Acero
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento