Frosinone, concerto di Andrea De Vitis

Appuntamento con la grande musica sabato 19 settembre presso la casa della cultura di Frosinone alle ore 21 con il concerto del chitarrista Andrea De Vitis. Un concerto solistico del pluripremiato artista italiano. Musiche di Ponce, Tansman, Bach, Villa-Lobos. La musica che riparte dopo il covid 19 con il festival corde di primavera 2020.

ATTENZIONE - PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA AL 3289436467 POSTI LIMITATI

Biografia

Andrea De Vitis è considerato uno dei chitarristi più interessanti della sua generazione.

Iniziato lo studio della chitarra con Marco Cerroni, si è diplomato con il massimo dei voti presso il Conservatorio “Morlacchi” (Perugia) nella classe di Leonardo De Angelis. Successivamente si è perfezionato presso la “Segovia Guitar Academy” di Pordenone sotto la guida di Paolo Pegoraro e Adriano Del Sal; ha frequentato masterclasses tenute da Oscar Ghiglia, Carlo Marchione, Arturo Tallini, Pavel Steidl, Carles Trepat, Piero Bonaguri ed altri.

Negli ultimi anni ha vinto più di 25 premi in prestigiosi concorsi internazionali. Tra i primi premi si citano: Forum Gitarre Wien, Budapest International Competition, Concorso Internazionale di Gargnano, Concorso Internazionale Città di Mottola, Concorso Alirio Diaz di Roma, Concorso Internazionale Claxica. Ottiene altresì il II premio al Sinaia International Competition, il III premio al Tychy International Competition, al Mercatali European Competition e al Rust International Competition.

Per i suoi meriti artistici ha ricevuto la “Chitarra d’oro per la giovane promessa 2013” nell’ambito del XVIII Convegno Internazionale “Pittaluga” di Alessandria.

La sua intensa attività concertistica lo ha portato ad esibirsi come solista in prestigiose sale da concerto in Italia e in Europa (Spagna, Austria, Germania, Paesi bassi, Polonia, Ungheria, Repubblica Ceca), ottenendo il consenso di pubblico e critica: “Un vero musicista…grande precisione e intensa musicalità” (Fidelio – Hzo, Ungheria, 2014) “Brillante virtuosismo, controllo assoluto dei dettagli dell’esecuzione…chiarezza interpretativa, precisione e luminosità nel suono, delicato e allo stesso tempo ricco di colori” (Silesia prezentuje, Polonia, 2014) “Uno stile interpretativo capace di cogliere i dettagli intimamente musicali” (Positano news, 2012) “Chiaro rigore della tecnica strumentale” (Avvenire, 2009) Andrea De Vitis fa parte dell’ensemble Supernova, l’ottetto di chitarre diretto da Arturo Tallini, che riunisce alcuni tra i migliori solisti italiani.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Sora, "La verità negata”: presentazione del libro dedicato ad Angelo Vassallo

    • Gratis
    • 31 ottobre 2020
    • sala consiliare
  • Cassino, "Abitò Con Sé Stesso"

    • dal 17 ottobre 2020 al 28 marzo 2021
    • Museo dell'abbazia di Montecassino
  • Arpino, Isola del Liri, Sora, Carnello "CArte ad Arte"

    • Gratis
    • dal 17 al 31 ottobre 2020
  • Frosinone, mostra di Saverio Armenio Arò

    • dal 23 al 31 ottobre 2020
    • Villa Comunale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FrosinoneToday è in caricamento