Frosinone, Giacomo Hawkman presenta "Finchè social non ci separi"

Giovedì 30 maggio alle ore 19:00, Giacomo Hawkman sarà ospite della libreria Ubik di Frosinone per presentare il suo nuovo libro "Finchè social non ci separi" ed. Rizzoli. Dialoga con l'autore Stefano Palumbo.

Cari traditori seriali, adoratori della scappatella, amanti del brivido proibito... tremate! Con Giacomo Hawkman a piede libero nessuno di voi può più dirsi al sicuro. soprattutto se avete pensato bene di nascondere negli angoli più reconditi del vostro smartphone le prove più compromettenti: conversazioni, fotografie, screenshot, spostamenti, tutto può essere tracciato, tutto può essere recuperato. Basta sapere dove mettere le mani e giacomo, decisamente, lo sa. dato, però, che la conoscenza è potere, il libro che avete tra le mani si presta magnificamente a un duplice scopo: non solo a scoprire le tracce di un tradimento, ma anche a occultarle meglio! Grazie a questo manuale potrete scoprire come mantenere un piede nella porta di tutti i vostri (o le vostre) ex, come sfruttare al meglio i social, le app e la messaggistica per approcciare, flirtare, depistare; come viaggiare in incognito, resettare cronologie, nascondere prove e creare alibi inattaccabili. Troverete decine e decine di tips & tricks personalizzati per ios e android, capirete perché a volte telegram può rivelarsi più prezioso di whatsapp e perché la app salute può farvi male, molto male... inoltre, Giacomo ci spiega come utilizzare al meglio la tecnologia per fare i commenti giusti, mettere i like decisivi, arrivare più che preparati al primo appuntamento, insomma corteggiare irresistibilmente la vostra lei o il vostro lui. Perché anche sotto la corazza di un maestro yoda delle corna batte un cuore così ingenuo romantico da credere all'amore eterno.

L'autore

Giacomo Hawkman è nato nel 1988 a Genova ed è uno Youtuber diventato famoso per le sue interviste imbarazzanti e per i video nei quali scambia i cellulari ai fidanzati!
Giacomo ha aperto il suo canale su YouTube il 30 aprile del 2012 e il suo primo video è stato pubblicato il 23 novembre dello stesso anno.
All’inizio della sua avventura su YouTube i video che portava erano scherzi alle persone per vedere le loro reazioni, candid camere e tutorial.
In seguito Giacomo si è inventato un format comico quanto irriverente, ai limiti della beffa: scambiare i cellulari alle coppie di fidanzati o amici, con conseguenti reazioni scioccate, stupite, indignate e molte altre!
Sono diventati virali questi video dello youtuber genovese in cui va in giro per Genova e Milano a scambiare i cellulari ai fidanzati mettendoli in certe situazioni, in difficoltà e in imbarazzo!
La cosa divertente che Giacomo ha sempre cercato di fare attraverso questi video – chiamiamoli scherzi, esperimenti sociali o interviste imbarazzanti – è creare situazioni strane, surreali, per vedere come le persone potrebbero reagire. L’idea del format dello “scambio di cellulari” è nata dall’incontro con Eugenio Scotto, il suo manager: il cellulare ormai è un vero e proprio diario segreto dove custodiamo di tutto e, prendendo spunto dal film Perfetti Sconosciuti, hanno pensato di intervistare le coppie di fidanzati, mettendone alla prova la fiducia reciproca.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Merry Kids-Mas

    • Gratis
    • dal 28 novembre al 15 dicembre 2020
    • locali dell' ex Mattatoio (Ass. Rione Giardino)
  • Arpino, in giro nella patria di Cicerone

    • solo domani
    • 29 novembre 2020

I più visti

  • Cassino, "Abitò Con Sé Stesso"

    • dal 17 ottobre 2020 al 28 marzo 2021
    • Museo dell'abbazia di Montecassino
  • Frosinone, degustazione con Franz Haas, Claudio Viola, Gianfranco Fino e Simona Natale e i Dolcemascolo

    • solo oggi
    • 28 novembre 2020
    • diretta streaming
  • Il Monte Peccia e il Cristo degli Ernici

    • solo oggi
    • 28 novembre 2020
  • Il tetto dei Lucretili: Monte Pellecchia

    • solo domani
    • 29 novembre 2020
    • Monte Pellecchia e Monte Gennaro
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento