Frosinone, Giancarlo Pavat presenta "Guida curiosa ai labirinti d'Italia"

Domenica 29 settembre, ore 18:00 Giancarlo Pavat sarà  ospite della libreria Ubik di Frosinone per presentare il suo ultimo libro "Guida curiosa ai labirinti d'Italia" Newton Compton editori.

Quello del labirinto è uno dei simboli più antichi della storia dell'umanità. Negli ultimi decenni c'è stata una vera e propria riscoperta di questi luoghi affascinanti, nati nel corso dei secoli con fini diversi, spesso intrecciati gli uni agli altri: artistici, terapeutici, archeologici, spirituali, ludici. Questo libro guida il lettore alla scoperta di oltre cento labirinti delle più varie tipologie e dalle differenti tecniche di realizzazione, sparsi per l'italia e raggruppati per regione. Un modo inedito per conoscere non solo le vicende e i significati simbolici e allegorici che si celano dietro la realizzazione di ogni sito, ma per indagare anche la storia dei luoghi che li ospitano e dei personaggi storici noti e meno noti che li hanno attraversati. seguendo i percorsi dei labirinti - a volte semplici e lineari, altre arzigogolati, complessi, intricati - è possibile scoprire un mondo sconosciuto, misterioso e pieno d'incanto.


Nato a Trieste nel 1967, lavora a Roma. Ha compiuto studi classici e da anni collabora con musei, istituzioni ed enti culturali. Appassionato di alpinismo, speleologia e subacquea, ha scritto numerosi articoli dedicati ai misteri della storia e delle tradizioni per varie riviste e quotidiani nazionali
Nel 2007, ha pubblicato il libro “Valcento. Gli Ordini monastico-cavallereschi nel Lazio meridionale”, Edizioni Belvedere di Latina, che ha riscosso un lusinghiero successo. Nel 2009, a seguito delle incredibili scoperte relative all’affresco del “Cristo nel labirinto” ha scritto “Il Cristo nel labirinto. Il mistero dell’affresco”, edito dal Comune di Alatri per i tipi della Nuova Stampa Frosinone. Per queste sue scoperte è stato intervistato dalle reti nazionali ed ha partecipato alla trasmissione di RaiDue “Voyager” di Roberto Giacobbo, nonché al documentario “I misteri della città di Alatri” per “Terra Incognita”.
Da anni si dedica allo studio degli enigmatici manufatti di Santa Maria della Libera. Ha scritto l’articolo “Gli Aquinati prima di Colombo?”, uscito sul quotidiano “CiociariaOggi” il 22 giugno 2009. Poi, sul mensile “Fenix” del giugno 2010 è stato pubblicato un lungo pezzo dal titolo “Tracce di America nel Lazio meridionale”. Infine ne ha parlato nel suo ultimo libro “Nel segno di Valcento”, Edizioni Belvedere, del 2010, in cui ha raccolto il proseguo delle ricerche sugli Ordini monastico-cavallereschi nel Lazio ed in Italia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Esperia, festival della preistoria 2020

    • oggi e domani
    • Gratis
    • dal 19 al 20 settembre 2020
  • Le quattro ere di Anagni

    • dal 19 settembre al 10 ottobre 2020
    • centro storico
  • Segni, 1° Festa della birra artigianale

    • Gratis
    • dal 18 al 19 settembre 2020
    • Pizza Risorgimento

I più visti

  • Le Gole di Celano, la Fonte degli Innamorati e il monastero di San Marco

    • solo domani
    • 20 settembre 2020
    • Gole di Celano
  • Esperia, festival della preistoria 2020

    • oggi e domani
    • Gratis
    • dal 19 al 20 settembre 2020
  • Le quattro ere di Anagni

    • dal 19 settembre al 10 ottobre 2020
    • centro storico
  • Segni, 1° Festa della birra artigianale

    • Gratis
    • dal 18 al 19 settembre 2020
    • Pizza Risorgimento
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FrosinoneToday è in caricamento