Frosinone, i papaveri rossi di Montecassino

In occasione dell’anniversario della quarta battaglia di Montecassino, che venne combattuta dall’11 al 19 maggio del 1944 e che comportò la ritirata delle truppe tedesche e l’avanzata delle truppe alleate verso Roma, domenica 13 maggio, dalle ore 18,30, sarà ospite presso il SalottoDiMadamaDorè lo storico Mauro Lottici che parlerà della Seconda Guerra Mondiale e in particolare della liberazione di Montecassino. Nel corso della serata si esibiranno i Maestri Loreto Gismondi (violino) e Alessandro Minci (chitarra) con brani inediti tratti dal loro nuovo lavoro “I papaveri rossi di Montecassino”. L’opera è interamente dedicata alla battaglia di Montecassino e rappresenta non solo un tributo alla memoria, ma anche una testimonianza artistica di rinascita e un messaggio di pace da esportare nel mondo attraverso la musica.

Prenotazione obbligatoria tramite sms al numero 320/4858986

Mauro Lottici
Grande appassionato di argomenti storico-militari. Si specializza nella ricerca di foto, testi e filmati di particolare interesse e rarità sulla battaglia di Cassino cosa, questa, che lo porta ad accumulare una notevole mole di materiale in larga parte raro e ormai introvabile. Nel 1991 partecipa ad iniziative espositive ed editoriali promosse dall'Associazione HISTORIA - Storia & Militaria. Dal 1997 presta la sua consulenza per il Centro Museale di Piana delle Orme (LT), per la realizzazione del padiglione espositivo dedicato alla battaglia di Cassino, collaborando a svariate produzioni grafiche ed editoriali. Dal 2004 la sua attività si sviluppa anche per il "Cassino War Memorial" di Cassino, per il quale ricopre, oltre alla carica di Grafico e Designer, anche quella di Addetto all'archivio Fotografico e video. Nel 2005 è autore con Roberto Avallone e Roberto Molle del volume "Cassino War Memorial", edito dalla Herald Editore per i numeri della Collana "Per non dimenticare", un volume fotografico sulle quattro battaglie di Cassino in cinque lingue (italiano, inglese, tedesco, francese e polacco).

Loreto Gismondi
Si diploma brillantemente in violino presso il conservatorio L.Refice in Frosinone sotto la guida del M° M.Cervera, perfezionandosi successivamente presso L’Accademia di Alto Perfezionamento in Portogruaro (VE) con il M° P.Vernikov, e presso l’ Arts Academy in Roma con i Maestri M.Fiorentini e K .Bogino. Consegue la Laurea in Musica da Camera presso il conservatorio L.Refice.
Collabora stabilmente con l’orchestra “I Filarmonici di Roma” diretti dal M° Uto Ughi e con l’orchestra “Roma Sinfonietta” diretta dal M° Ennio Morricone, con i quali si è esibito nei più importanti teatri italiani ed esteri con tourneè in Israele, Turchia, Portogallo, Germania, Polonia, Emirati Arabi. Ha all’ attivo la registrazione di quattro cd per l’etichetta musicale “SIFARE”: le” Quattro Stagioni “di A.Vivaldi con l’orchestra d’archi “I Solisti Liriensi”; le “Quattro Stagioni“ di A. Piazzolla con il trio “Artemisia”; in duo violino e pianoforte vince la “Virtuositè” in Musica da Camera offerta dall“ARTS ACADEMY“ in Roma, registrando un cd con musiche di Mozart, Brahms, Janacek, Franck, e vince il “Premio Vittoria” offerto dall'Accademia Angelica Costantiniana; con il Trio Dedalus incide un cd con musiche di Giuliani, Paganini, Pareira. Numerose sono le collaborazioni anche con artisti di musica pop-rock, tra cui Bruce Springsteen, Anastacia, Pino Daniele, Max Gazze, Elisa. E’ primo violino solista dell’Orchestra “Solisti Liriensi", con cui, sotto la guida del M° F. Scogna, ha realizzato l’incisione di un cd per la famosa etichetta musicale “Tactus” con musiche di G.B. Pergolesi; è primo violino solista dell’Orchestra “Marco dall’Aquila” fondata dal M° Jacopo Sipari di Pescasseroli; è primo violino solista dell’Orchestra da Camera di Frosinone

Alessandro Minci


Ha studiato presso il Conservatorio di Musica A. Casella dell’Aquila diplomandosi con il massimo dei voti sotto la guida del M° Massimo Delle Cese e si è laureato in Didattica della Musica Strumentale presso il Conservatorio di Musica “Licinio Refice” di Frosinone.
Ha suonato in importanti manifestazioni Nazionali ed internazionali (Las Vegas – USA, Aranda De Duero – Spagna, Siracusa Guitar Festival, Festival delle due città, Fiuggi Guitar Festival, Festival di Villa Celiera, Moysicos Guitar, Festival, I concerti di Via Puglie, Art In sound, Stati Uniti d’America, Russia, Francia ecc.) sia come solista che in formazioni cameristiche (Circolo Mandolinistico Costantino Bertucci, Millennium Guitar Duo) e da settembre 2005 è membro e fondatore del TRIO RHAPSODY con il quale ha pubblicato il CD edito dall’etichetta internazionale GUITART.
Ha seguito Master class con: Leo Brower, Costas Cotsiolis, Gabriel Guillen, Dale Kavanagh, Eduardo Isaac , Aniello Desiderio ecc..
Dal 2000 è ideatore e direttore artistico del Festival chitarristico “Note Classiche” (Festival Chitarristico Internazionale Citta’ di Cassino) e del relativo concorso chitarristico internazionale “Citta’ di Cassino”.
A Settembre 2013 è uscito il nuovo CD del TRIO RHAPSODY con la prima registrazione mondiale della “ROCK SUITE” scritta dal compositore torinese Giorgio Mirto. A marzo 2015 è uscito il nuovo cd “NEVER SAY GOODBYE”.
Dal 2007 è Docente di Chitarra presso le Scuole Medie ad Indirizzo Musicale.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Cassino, "Abitò Con Sé Stesso"

    • dal 17 ottobre 2020 al 28 marzo 2021
    • Museo dell'abbazia di Montecassino
  • Traversata integrale del Circeo con anello per il bosco

    • solo oggi
    • 3 marzo 2021
    • San Felice Circeo
  • Aquino in festa per il suo patrono San Tommaso

    • Gratis
    • dal 26 febbraio al 7 marzo 2021
  • Monte Leano, la Regina del Lazio, uno sguardo sul mare, l’agro pontino e il Circeo

    • 7 marzo 2021
    • Terracina
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento