Frosinone, Mariolina Venezia presenta "La via del riscatto"

Martedì 15 ottobre, ore 18:00 Mariolina Venezia sarà ospite della Libreria Ubik di Frosinone per presentare il suo ultimo libro "Via del riscatto" Einaudi editore . Dialoga con l'autrice Giorgia Shrine Cappella.

Tra le mura di palazzo sinagra giace il cadavere di un agente immobiliare, antonello ribba. chi l'ha ucciso? Difficile essere sicuri di qualcosa, in un luogo popolato di antichi fantasmi come i sassi di matera. tutto sembra inafferrabile, da quelle parti perfino la speculazione edilizia assume contorni quasi kafkiani. Quel che è certo è che ci sono in ballo sentimenti estremi, nei quali la nostrappiemme si identifica pericolosamente. ma se il suo tribunale interno la dichiara colpevole, e lei si sente per un attimo un'anna karenina in salsa materana... non ha nessuna intenzione di gettarsi sotto un treno! In un palazzo disabitato dalle parti di via del riscatto, nell'inquietante stanza rossa decorata con i vizi capitali, viene trovato il cadavere di un agente immobiliare. l'indagine questa volta si snoda proprio nel cuore dei sassi, fra antichi monasteri, madonne bizantine, grotte e mura seicentesche. Al quarto appuntamento, Imma Tataranni è piú insofferente e peggio vestita che mai. Con lei ritroviamo la colorata tribú che sempre l'accompagna. La suocera, che giocherà un ruolo nell'indagine, sperando di conquistare terreno nella matera bene. la cognata, che sente i fantasmi. E il marito Pietro, che ha tanta pazienza, ma prima o poi la potrebbe perdere. come in una partita a poker, la piemme materana in tacco dodici dovrà capire, fra i tanti sospettati, chi è che bluffa. ma anche tenere a bada il bel maresciallo Calogiuri, che sentendosi trattato come un toy boy le fa imbarazzanti scenate di gelosia. Per non parlare di sua figlia valentina, che abbraccia ideologie estreme, e potrebbe mettere nei guai anche lei. in una matera sospesa fra riscatto e speculazione edilizia, c'è chi si abbandona all'autocelebrazione, e chi sviluppa per la stessa un'antipatia tale da poter indurre all'omicidio...

L'autrice

Mariolina Venezia  (Matera, 1961) è una scrittrice, sceneggiatrice e poetessa italiana.Vive a Roma, dopo aver vissuto a lungo in Francia.
È autrice del romanzo che nel 2007 ha vinto il premio Campiello: «Mille anni che sto qui»[1], edito da Einaudi, saga familiare ambientata a Grottole, piccolo comune della Basilicata, che narra le vicende umane di cinque generazioni dall'Unità d'Italia fino alla caduta del muro di Berlino.
Nel 2009 si è cimentata con il genere del giallo, pubblicando per Einaudi «Come piante tra i sassi», ambientato a Matera, nuovamente in Basilicata. Segue il romanzo «Da dove viene il vento», pubblicato sempre per Einaudi nel 2011. Nel 2013 pubblica «Maltempo», che ha come protagonista Imma Tataranni, la stessa PM conosciuta in Come piante tra i sassi. Alla protagonista di questi due romanzi e dei due successivi intitolati Rione Serra Venerdì e Via del Riscatto è ispirata la serie televisiva Imma Tataranni - Sostituto procuratore, in onda su Rai 1 a partire dal settembre 2019.
Ha pubblicato diverse raccolte di poesie e ha lavorato come sceneggiatrice di fiction televisive, per La squadra, Don Matteo e numerose altre serie.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Le quattro ere di Anagni

    • dal 19 settembre al 10 ottobre 2020
    • centro storico
  • Fiuggi, festa del cioccolato

    • Gratis
    • dal 2 al 4 ottobre 2020
  • Frosinone, incontro su "Ambiente e migrazioni"

    • Gratis
    • 30 settembre 2020
    • Auditorium Diocesano

I più visti

  • Le quattro ere di Anagni

    • dal 19 settembre al 10 ottobre 2020
    • centro storico
  • Veroli, sul palco con Mastroianni e Fellini

    • Gratis
    • 25 ottobre 2020
    • teatro comunale
  • San Cesareo,torna in scena "Pinocchio"

    • dal 12 settembre al 11 ottobre 2020
    • Teatro "Giulanco" di S. Cesareo
  • Frosinone, incontro su "Ambiente e migrazioni"

    • Gratis
    • 30 settembre 2020
    • Auditorium Diocesano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FrosinoneToday è in caricamento