Frosinone, mostra di Michele Rosa

  • Dove
    Villa Comunale
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 13/10/2020 al 22/10/2020
    alle 10 alle 13 e dalle 15,30 alle 19,30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Martedì 13 ottobre alle ore 18,00, negli spazi espositivi della Villa Comunale di Frosinone, sarà aperta al pubblico la retrospettiva di Michele ROSA titolata "I nudi di Rosa".

La mostra raccoglie un nucleo importante di lavori pittorici, provenienti dall'archivio personale dell'artista, realizzati tra il 1958 e il 2018, nella quale si propone un percorso che illustri l'evoluzione artistica pluridecennale del pittore Rosa impegnato nella rappresentazione della bellezza eternata dalla nudità del corpo della donna.

Il tema trattato diventa lo strumento e l'ambito per sperimentare nuove ed articolate policromie in cui l’artista si perde al punto che il dettaglio anatomico passare in second'ordine.

La rappresentazione pittorica si origina dall’osservazione incantata da parte di un occhio innocente che come quella di un bambino la cui intima purezza, al cospetto delle intimità esibite, rimane tuttavia catturato dalla potenza dei colori e delle texture che nel disintegrare spesso la forma si ricompongono sulla tela in nuove ed originali soluzioni.

L'esposizione rimarrà aperta fino al 22 ottobre, tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 15,30 alle 19,30.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Frosinone, a lezione di scenografia

    • Gratis
    • dal 18 marzo al 24 maggio 2021
    • evento online
  • DigiGal, i protagonisti del territorio, incontro con Valentina Barra

    • solo oggi
    • Gratis
    • 17 aprile 2021
    • evento online
  • Cassino, "Festival dei Sentieri tra Natura, Storia e Memoria"

    • Gratis
    • dal 13 al 16 maggio 2021
  • TrekkinRoma: Le sabbie d'oro dell'Insugherata, racconti dall'era glaciale

    • solo oggi
    • 17 aprile 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento