Frosinone, Stefano Fusco vinylset

Stefano Fusco arriva a Frosinone presso il Terra Madrea sabato 7 marzo alle ore 22.30.

Un vero e proprio percorso formativo musicale è quello di Stefano Fusco aka Stefanino, inizia ha comprare musica (Hip Hop/Soul/Funky) a soli 14 anni (1987) e le prime prove da DJ le fa in casa invitando amici.

Nel 1989 inizia anche a venderli i dischi lavorando come commesso nel negozio più specializzato in musica di Roma, Goody Music. La sua esperienza nel settore ‘vendita-vinile’ si amplia, lavorando qualche anno anche in un altro negozio specializzato per dj, Mix Up. Grazie anche all’influenza dei DJ storici della Roma by Night, Stefano continua la sua ricerca musicale passando attraverso il Synth-Pop/New wave/Rock, caratterizzando le sue performance miscelando generi musicali diversi tra loro, esprimendo così i propri gusti musicali. Il suo cavallo di battaglia diventa la Disco Music, vero e proprio cultore del genere. I Clubs della Capitale dove affina la tecnica del 'Djing' sono tanti, tra cui Caffè Latino, Alien, Akab, Alibi, La Saponeria, Distillerie Clandestine, Room26. L’alibi fù il primo step rilevante nella sua formazione ‘artistico-musicale’, il più importante per la sua affermazione (1990-1994), dove completa il suo bagaglio musicale appassionandosi all’House Music.

Tra le serate più importanti a cui ha preso parte si distinguono, Nat Geo Music Live (Circo Massimo), AGM, I Ragazzi Terribili, Mercato Monti. Collezionista di vinile inizia a maturare una vera e propria "enciclopedia" della musica, continuando nel tempo ad ascoltare e suonare vari generi musicali rendendo sempre più Eclettico il suo Dj set.

 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Frosinone, mostra "A scena aperta"

    • Gratis
    • dal 28 February al 29 May 2020
    • sede del Consorzio Parsifal
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento