I Fortini di Monte Cifalco

  • Dove
    Monte Cifalco
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 19/01/2019 al 19/01/2019
    dalle ore 8.30 alle ore 15.30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Uno dei luoghi che i tedeschi prepararono minuziosamente è il monte Cifalco. Alto 947 metri e posizionato una decina di chilometri a nord di Cassino dove inizia la valle del Rapido, esso domina il valico tra due valli che puntano a nord: quella del Rapido e la valle d’Atina. Di fronte al Cifalco vi sono le alture del Belvedere e del Colle Abate che si protendono verso il massiccio di monte Cairo. Le falde verso Cassino sono a picco per circa un 200 metri, per superarle bisogna essere dei rocciatori esperti. Il retro del Cifalco è caratterizzato da una serie di pianori e vallette che rendono la vita dei suoi occupanti sicura e relativamente confortevole.
Dalle sue cime si gode di una vista che spazia per tutta la valle sottostante, solo salendo su di esse ci si rende conto del perché i tedeschi abbiano scelto tale posizione. Qualunque cosa si muove dai paesi di S. Elia, Cervaro, Cassino, S. Angelo fino su per la Cavendish Road, la strada che porta dietro l’Abbazia, è in piena vista dal Cifalco.
Non di meno la posizione è a guardia dell’imbocco per la valle d'Atina, ciò rende il Cifalco il cardine per un'eventuale sfondamento in tale direzione. Sul Cifalco non vi sono solo posti d'osservazione. Protetti dalla sua alta cresta, nidi di mitragliatrice, batterie di mortai, cannoni campali e quant’altro i tedeschi sono riusciti a portare fino la su, sono pronti ed intervenire. Chi ne farà una spiacevole conoscenza sono le truppe francesi del CEF comandate dal generale Juin.

Responsabile dell’escursione: Stefano Gaetani, iscritto al registro delle Guide Ambientali e Escursioniste presso il Ministero dello Sviluppo Economico con codice LA372

» Ritrovo: ore 8:30 Sora (Bar Tortis)
» Difficoltà: E
» Dislivello: 460 m circa
» Distanza: km 5,000 circa
» Durata: 4 ore totali comprese soste
» Tipo percorso: carrareccia e sentiero
» Abbigliamento e attrezzature obbligatorie: scarpe da escursionismo, maglia e giacca, cappello, guanti, mantella antipioggia, spuntino, pranzo al sacco, acqua, bastoncini (facoltativi)
» Prenotazione: messaggio (sms, whatsapp, telegram) al 329 1242393 entro le ore 12 del giorno antecedente l’escursione. Qualora sia la prima uscita con la Compagnia dei Viandanti indicare nome, cognome, luogo e data di nascita.
» Quota di partecipazione: adulti € 10,00 - minori € 3,00
» Quota di partecipazione soci «Compagnia dei Viandanti»: adulti € 5,00 - minori € gratuita
» La quota comprende: organizzazione, guida, assicurazione responsabilità civile verso terzi, polizza infortuni individuale

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Frosinone, a lezione di scenografia

    • Gratis
    • dal 18 marzo al 24 maggio 2021
    • evento online
  • Su il sipario, domenica 30 maggio riapre il Teatro Comunale di Veroli

    • 30 maggio 2021
    • teatro Veroli
  • Veroli, Daimon - mostra d'arte

    • dal 8 al 25 maggio 2021
    • galleria Crystal – Sala d’arte
  • Veroli, visita guidata all'abbazia di Casamari

    • 16 maggio 2021
    • Abbazia di Casamari
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento