Montelanico, Alessandro Verrelli presenta “Banche: dall’insolvenza alle soluzioni della crisi”

Giovedì 30 luglio, alle ore 18:00, presso La Sala Garibaldi di Montelanico in via Giuseppe Garibaldi 45, verrà presentato “Banche: dall'insolvenza alle soluzioni della crisi", il primo libro del giovane giurista Alessandro Verrelli, edito da Historica edizioni.

L’evento, moderato da Domenico Ercoli (Lanterna), si aprirà con i saluti dell’assessore alla cultura del Comune di Montelanico Maria Carolina Onorati e vedrà la partecipazione dell’avvocato Claudia Scotti.

Un occasione per discutere e approfondire un tema tanto complesso quanto attuale come quello della crisi bancaria. L’autore, nella sua opera, ne ripercorre la storia e ne evidenzia giurisprudenza e disciplina.

Ma non solo, perché Verrelli affronta gli istituti e la disciplina odierna, alla luce degli interventi, in materia, dell’Unione europea, che hanno portato a una vera rivoluzione. Per fare un esempio: il passaggio dalla logica di bail out alla tanto temuta logica di bail in.

Un appuntamento, quindi, da non perdere per aprire una finestra sull’affascinante mondo delle banche.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Merry Kids-Mas

    • Gratis
    • dal 28 novembre al 15 dicembre 2020
    • locali dell' ex Mattatoio (Ass. Rione Giardino)
  • Arpino, in giro nella patria di Cicerone

    • solo domani
    • 29 novembre 2020

I più visti

  • Cassino, "Abitò Con Sé Stesso"

    • dal 17 ottobre 2020 al 28 marzo 2021
    • Museo dell'abbazia di Montecassino
  • Frosinone, degustazione con Franz Haas, Claudio Viola, Gianfranco Fino e Simona Natale e i Dolcemascolo

    • solo oggi
    • 28 novembre 2020
    • diretta streaming
  • Il Monte Peccia e il Cristo degli Ernici

    • solo oggi
    • 28 novembre 2020
  • Il tetto dei Lucretili: Monte Pellecchia

    • solo domani
    • 29 novembre 2020
    • Monte Pellecchia e Monte Gennaro
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento