Boville Ernica, "Il sacro nella città dell'Angelo"

Sabato 20 aprile alle ore 17.00 presso la chiesa di San Francesco di Boville Ernica si terrà l'inaugurazione della mostra "Il Sacro nella Città dell'Angelo", una mostra di arte sacra stupenda che coinvolgerà le più belle chiese del centro storico con dipinti, sculture e spettacolari istallazioni.
Con l'inaugurazione ci sarà l'apertura della Pasqua con Giotto giunta alla XVI edizione e che quest'anno punta tutto sull'arte e sulla scoperta nostri tesori, a partire dall'Angelo.
L'evento sarà accompagnato da un suggestivo momento musicale e dalla proiezione di un video che ci mostra la passione di Cristo attraverso i quadri giottesci della cappella degli Scrovegni.
La mostra rimarrà aperta fino al 30 aprile.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Cassino, mostra 'Chèz Benedetto' di Bruno Donzelli

    • dal 27 June al 30 August 2020
    • Rocca Janula
  • Patrica, mostra personale di arte visiva

    • Gratis
    • dal 7 al 15 August 2020
    • Palazzo Moretti
  • Atina, Gianni Testa espone "La sintesi"

    • dal 1 al 22 August 2020
    • Palazzo Ducale

I più visti

  • Frosinone, "teatro tra le porte"

    • Gratis
    • dal 16 July al 28 August 2020
  • Supino, cinema sotto le stelle

    • Gratis
    • dal 1 al 16 August 2020
    • Giardinetti di Toronto
  • Veroli, "TourAndò?"

    • dal 10 July al 21 August 2020
    • centro storico
  • Valmontone, al Magicland i fuochi di ferragosto

    • 15 August 2020
    • Rainbow Magicland
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FrosinoneToday è in caricamento