menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parte il progetto "Veroli Sicuramente"

La stagione turistica non può non subire danno dall'emergenza Covid 19 che stiamo attraversando ma la città sembra aver trovato un buon rimedio grazie alla pro loco

La proloco di Veroli nonostante l'emergenza sanitaria che stiamo attraversando prova a sostenere e a far ripartire l'attività del turismo in città sostenendo il progetto "Veroli Sicuramente". Il presidente Gianluca Scaccia con Daniele Iaboni e Franco Igliozzi hanno avuto infatti nei giorni scorsi un incontro "virtuale" con le guide turistiche abilitate della provincia di Frosinone per coinvelgerle nel circuito verolano.

L'amministrazione comunale, in accordo con la Asl, la Regione e la Provincia di Frosinone, ha studiato un protocollo per garantire ai visitatori di poter scoprire il territorio e tutte le sue bellezze architettoniche ed artistiche in totale sicurezza anche nell'interazione con le guide turistiche che svolgeranno con professionalità il loro lavoro. Sono in fase di studio pacchetti dedicati e una piattaforma ad hoc per poter ospitare tutte le offerte.

Un turismo diverso da quello di massa, un turismo italiano, dei piccoli borghi, delle bellezze locali ed in numero ridotto. Ma la città di Veroli è pronta e prova ad adeguarsi alle nuove esigenze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

  • Eventi

    Alatri on air festival

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento