Piglio, calici di stelle

Il 10 agosto di ogni anno, la notte di San Lorenzo, nelle piazze e nelle cantine italiane gli enoappassionati sono protagonisti del brindisi più atteso dell’estate.  Vino e offerta culturale, insieme alla magia dei territori sotto le stelle, sono l’abbinamento vincente della manifestazione, in una formula che unisce la filosofia del buon bere a eventi, spettacoli, design e arte, questo è Calici di Stelle. A Piglio, la manifestazione si terrà nello splendido scenario del Castello Alto, Il Castello Colonna, costituito da due parti differenti edificate in epoche diverse; una parte più alta (Castello superiore) ed una parte più bassa (Castello inferiore) con un dislivello fra l’una e l’altra di circa 25 metri.

Musica, cibo e soprattutto buon vino da degustare sotto un cielo di stelle nello splendido scenario del Castello Alto di Piglio. L’appuntamento estivo più amato da enoturisti e appassionati del vino.

La serata avrà inizio alle ore 20:00 con:
Calici di ottimo vino
Cesanese del Piglio D.O.C.G.
Musica
con €10 riceverai una Pochette e un Calice per la degustazione illimitata di vino, dolci secchi e intrattenimento musicale .

La serata sarà animata dal gruppo teatrale del comune di Piglio e con la presenza del gruppo folkloristico Saltallara

Evento organizzato dall’Assessorato alla Agricoltura del Comune di Piglio

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Frosinone, in scena Edoardo Leo con "Ti racconto una storia"

    • 29 gennaio 2020
    • Cinema Teatro Nestor
  • Frosinone, omaggio a Morricone con "Musiche da Oscar"

    • 24 gennaio 2020
    • Cinema Teatro Nestor
  • Frosinone, mostra "Una molteplice realtà" di Gea Casolaro

    • dal 13 dicembre 2019 al 21 febbraio 2020
    • MACA - Museo di arte contemporanea dell’Accademia di Belle Arti
  • Frosinone, "Esplorando l'universo 3.0"

    • Gratis
    • dal 11 al 25 gennaio 2020
    • Villa comunale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FrosinoneToday è in caricamento